Commissioni, la maggioranza avrà sette rappresentanti, l’opposizione sei

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nuova ripartizione tra maggioranza e opposizione all’interno delle dieci commissioni consiliari. Se prima il rapporto dei 13 componenti era 8 a 5, questo diventerà presto di 7 a 6.

Gli organismi verranno rivisti, così come tutte le presidenze, a causa delle nuove disposizioni in assise, con diversi componenti fuoriusciti dai gruppi originari (Marzonetti, Falco e Gabrielli su tutti).

Il gruppo misto godrà pertanto di due esponenti in ciascuna commissione, mentre i rappresentanti unici delle liste (Mandrelli e Pellei) continueranno a presenziare in tutte.

CONDIVIDI