cantine al borgo
domenica 23 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 12:54
cantine al borgo
domenica 23 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 12:54
Cerca

Cinquanta contratti non rinnovati, è battaglia contro l’Ast. In arrivo scioperi e presidi

Le sigle sindacali annunciano proteste e dichiarano lo stato di agitazione per le scelte dell'azienda sanitaria
Pubblicato il 12 Dicembre 2023

ASCOLI PICENO. “A seguito della mancata proroga di circa 50 contratti a tempo determinato per gli operatori appartenenti per la quasi totalità all’area sanitaria, per la grande maggioranza in possesso dei requisiti per la stabilizzazione, organizziamo due presidi”. Lo comunicano le sigle sindacali Cgil, Cisl Uil, Ugl, Usb, Nursind, Nursing Up e Fials.

Il primo presidio si terrà il 15 dicembre 2023, dalle ore 14:30 alle ore 16, ad Ascoli Piceno, davanti l’Auditorium Emidio Neroni. Il secondo il 19 dicembre 2023 dalle ore 14:30 alle ore 16, a San Benedetto del Tronto, davanti l’Auditorium Tebaldini.

Inoltre, sempre a seguito della mancata proroga di circa cinquanta contratti a tempo determinato di operatori i sindacati hanno dichiarato formalmente “lo stato di agitazione di tutto il personale con richiesta di immediata apertura del tavolo per il raffreddamento dei conflitti, propedeutica alla proclamazione di giornate di sciopero”.

TI CONSIGLIAMO NOI…