venerdì 1 Luglio 2022 – Aggiornato alle 16:10

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Politica

Ciip, per la presidenza spunta il nome di Alberto Paradisi. E’ a capo dell’Asite

Il suo nome troverebbe il consenso del sindaco di Ascoli Marco Fioravanti e dell'assessore regionale Guido Castelli
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
ASCOLI PICENO

Per la presidenza della Ciip si fa largo il nome del giovane ingegnere ascolano Alberto Paradisi, attuale presidente del consiglio di amministrazione dell’Asite, azienda partecipata del comune di Fermo. E sembrerebbe essere proprio questo incarico l’unico potenziale ostacolo all’eventuale nomina dell’inggnere dal momento che l’attuale ruolo potrebbe rappresentare un elemento di incompatibilità.

Il suo nome, ad ogni buon conto, troverebbe il consenso del sindaco di Ascoli Marco Fioravanti e sarebbe vista di buon occhio dall’assessore regionale Guido Castelli. Per  avere ulteriori indicazioni in merito al futuro dell’azienda che gestisce il servizio idrico, occorrerà però attendere la nomina del nuovo presidente dell’Ato e valutare a quale area, Piceno o Fermano, apparterrà il nuovo vertice che andrà a prendere il posto del dimissionario Sergio Fabiani.

soriano 250

Ultime notizie

infinito 250

TI CONSIGLIAMO NOI…