cantine al borgo
domenica 23 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 12:58
cantine al borgo
domenica 23 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 12:58
Cerca

Centro Civico Popolare: “Per la movida molesta una task force attiva tutto l’anno e regole chiare”

Fabrizio Capriotti: "Alcune azioni si possono sviluppare nei primi cento giorni di mandato le altre necessitano di tempo"
Pubblicato il 15 Settembre 2021

“Regole chiare, studiate e concordate per le attività che fanno somministrazione di alimenti e bevande soprattutto in relazione all’occupazione di suolo pubblico ed agli orari da rispettare”. A parlare è Fabrizio Capriotti, candidato nel Centro Civico Popolare a proposito del fenomeno della mala-movida.

“Le soluzioni che il nostro gruppo propone sono articolate e mentre alcune azioni si possono sviluppare nei primi cento giorni di mandato le altre necessitano di tempo, programmazione e risorse”. dice.

“Servono regole chiare per gli avventori, un intervento immediato, su illuminazione, pulizia e decoro, la creazione di una Task Force specifica attiva tutto l’anno che controlli e pattugli tutte le zone calde dalle ore 24 alle 5 del mattino. Ed ancora occorrono un monitoraggio continuo su tutte le attività, la gestione di un tavolo sempre attivo, coordinato dal prefetto, che monitori le situazioni più a rischio relative alla sicurezza delle persone, il perfezionamento del sistema di videosorveglianza da utilizzare per fatti di criminalità, l’individuazione delle aree della città, come ad esempio il porto e zona limitrofa, dove effettuare importanti e strategici interventi di riqualificazione di aree particolarmente degradate e l’apertura di luoghi ricreativi alternativi per i giovani, biblioteche, cinema e teatro nel centro della città, locali dove fare musica con una sala di registrazione oltre che ascoltarla”.

TI CONSIGLIAMO NOI…