giovedì 8 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 00:49
giovedì 8 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 00:49

Caro energia, il Comune di San Benedetto preleva 70 mila euro dal fondo di riserva

Si tratta di una conseguenza diretta dell'aumento delle bollette, con cui tutti gli enti sono costretti a fare i conti in questa fase storica
mister jones

SAN BENEDETTO DEL TRONTO
La giunta di San Benedetto ha ufficializzato il prelevamento di  70 mila euro dal fondo di riserva per far fronte all’aumentata spesa energetica delle strutture comunali. Si tratta di una conseguenza diretta del caro-energia, con cui tutti gli enti sono costretti a fare i conti in questa fase storica.

Qualche settimana fa, sullo stesso tema, si era svolto confronto tra l’amministrazione e i dirigenti scolastici.

Si stima per il prossimo anno un incremento del 480% per le spese in energia elettrica per i vari edifici comunali. In particolare, si prevede che la bolletta della luce per gli immobili istituzionali passi da 152.000 a 884.000 euro, per le scuole da 116.000 a 683.000 euro, per gli impianti sportivi da 84.000 a 484.000 euro.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

campanelli 250
ecorigenerati 250

TI CONSIGLIAMO NOI…