cantine al borgo
domenica 23 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 12:19
cantine al borgo
domenica 23 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 12:19
Cerca

Bottiglieri: “Movida? Questa amministrazione reprime. In centro ci sono militari che poi non possono intervenire”

La candidata del Pd: "Serve una cultura diversa, non fatta a spot"
Pubblicato il 31 Maggio 2021

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Aurora Bottiglieri si scaglia contro la gestione della movida molesta da parte dell’amministrazione comunale. “Negli ultimi cinque anni abbiamo visto un sindaco che vuole reprimere e che non offre alternative. Non bisogna pensare di spostare la movida al porto, così non la vediamo più”.

La candidata sindaco del Pd prende di mira le soluzioni promosse dal centrodestra: “Non fa altro che dire ‘continuiamo a reprimere’. Se andate in centro vedete un paravento di militari che poi non possono intervenire perché si tratta di ragazzi. Serve una cultura diversa, non fatta a spot”.

Nel corso del dibattito organizzato dal Laboratorio Miranda, la Bottiglieri si sofferma inoltre sul problema lavorativo, aggravato dal covid: “La causa dei giovani che vanno via è sempre dovuta al lavoro che qui non c’è o che spesso è stagionale e di bassa qualità. Molti ragazzi sono tornati per via dello smartworking. Una proposta che penso sia utile è permettere ai ragazzi di rimanere qui e di svolgere un lavoro anche a distanza. Il digitale è importante, il Piceno in questo senso soffre. Dobbiamo portare la fibra dappertutto, questo comporterebbe anche meno traffico e meno gente che va via”.

TI CONSIGLIAMO NOI…