AreaMare, il comitato Sentina insorge: “Se la variante va in Giunta l’amministrazione avrà disatteso tutti gli impegni presi”

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La variante AreaMare è pronta per arrivare sul tavolo della Giunta Comunale. La notizia arrivata dal palazzo di viale De Gasperi manda su tutte le furie il presidente del comitato di Quartiere Sentina Marco Alessandrini che ricorda come quella variante “tende a stravolgere una grande area verde del quartiere e della città”.

“Questa variante – afferma – prevede la realizzazione di un numero considerevole di nuovi appartamenti in una zona già densamente abitata, acuendo la necessità di parcheggi in un quartiere incapace di soddisfare la relativa richiesta nella stagione estiva e con la creazione di una nuova via che andrebbe ad impattare in un punto dalla viabilità fortemente compromessa già oggi. Se il progetto andasse in Giunta così smentirebbe tutti gli impegni presi fino ad oggi dall’amministrazione comunale sia sul futuro dell’area sia di dialogo ed accordo con i cittadini. Il Comitato di Quartiere Sentina richiede pubblicamente dei chiarimenti all’assessore competente Andrea Assenti, alla Giunta ed al Sindaco”.

Alessandrini, chiede la sospensione immediata del procedimento e “il rispetto degli impegni presi”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA