Allagamenti, Piunti: “Noi fortunati, considerato quello che è successo altrove”

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Quando ero all’opposizione feci diversi interventi contro l’amministrazione, ma dipende anche dalle singole situazioni”. Pasqualino Piunti commenta la tenuta della città di fronte al maltempo delle ore scorse e riconosce l’esistenza di problemi irrisolti.

“Bisogna pure tenere conto di ciò che è accaduto nelle altre città – osserva il sindaco – nel nostro caso, molte zone nonostante siano state oggetto di lavori si allagano ancora”.

I punti più delicati? Su tutti via Voltattorni, la zona Ballarin, via Calatafimi e piazza Garibaldi.

“Sono le aree più monitorate, noi abbiamo cercato di ridurre i disagi al massimo. Piano piano metteremo mano su tutte le situazioni. Possiamo ritenerci fortunati vedendo quello che è successo altrove. Ma questo non ci solleva di certo”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI