Al via la Festa Rossa di Rifondazione. Si parte oggi pomeriggio

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Come sempre da più di 25 anni torna la festa rossa di Rifondazione Comunista. Per 5 giorni nella pineta di via Zara, sul lato ovest del lungomare Nord, sul palco si alterneranno dibattiti politici, concerti, spettacoli comici, presentazioni di libri e persino uno show cooking. L’apertura della festa è questo pomeriggio, martedì 13 agosto alle 18, quando si esibiranno gli One Love Brothers; a seguire, dalle 19:30, Corradino Mineo – già direttore di RaiNews e capolista candidato alle europee nella lista “La Sinistra” – incontrerà Davide Falcioni e il segretario Matteo Cicconi nel dibattito La sinistra, lo spazio largo tra nazionalismo e liberismo. Nel corso dell’incontro saranno affrontate anche le ultime novità nazionali, dalla crisi di governo alla possibilità di nuove elezioni politiche.

Dalle 21 Emilio Stella e la sua band animeranno la serata. Condivide il palco con artisti come Simone Cristicchi, Alessandro Mannarino, Piotta, Il Muro del Canto e collabora con Er Pinto, esponente del gruppo di poeti urbani “Poeti Der Trullo”. Emilio Stella traccia un solco nella nuova scuola romana di cantautori emergenti degli ultimi anni. E’ appena uscito il suo secondo album “Suonato” che ha presentato all’Auditorium Parco Della Musica di Roma. A fine Luglio ha aperto il concerto di Cristicchi e il 5 agosto ha solcato il palco di Villa Ada insieme a Brusco. Come ogni anno non mancherà una ricca offerta gastronomica, sia a pranzo che a cena, e una vasta selezione di birre artigianali.

Il programma completo è disponibile su www.festarossa.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI