Scappa di casa e raggiunge l’Abruzzo. Minorenne tunisino rintracciato dalla Polfer

Print Friendly, PDF & Email

GIULIANOVA – In occasione delle festività natalizie sono stati intensificati i controlli preventivi in tutta la provincia dalla Polizia di Stato nelle sue varie componenti. Per quanto concerne il traffico ferroviario e la vigilanza agli scali sono stati intensificati i servizi della Polfer di Giulianova,

Con l’ausilio di unità cinofile sono stati così controllati in settimana locali e fruitori del servizio ferroviario presso le stazioni di Alba Adriatica e Giulianova, nonché nelle aree limitrofe comprensive dei parcheggi. Sono state circa settante le persone controllate. Il monitoraggio della situazione ha portato al sequestro di un grammo di eroina sequestrato ad uno studente maggiorenne, segnalato conseguentemente al Prefetto.

Presso la stazione di Giulianova, ieri mattina i poliziotti hanno rintracciato un minorenne tunisino allontanatosi dalle Marche e poi affidato, dopo gli adempimenti della Polfer, dalla Procura della Repubblica per i minorenni di L’Aquila, ad una casa famiglia di Teramo. Il maggiore movimento di persone, veicoli e denaro comporterà un aggravato impegno di Questura, Polizia Stradale e Polizia Ferroviaria per consentire ai cittadini della Provincia le maggiori condizioni di sicurezza.

CONDIVIDI