martedì 27 Settembre 2022
Ultimo aggiornamento 14:26

      FERMO       MACERATA       ANCONA       PESARO-URBINO       DALL’ABRUZZO      

logopng
martedì 27 Settembre 2022
Ultimo aggiornamento 14:26

PUBBLICITA’ ELETTORALE

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Guardia di Finanza, il colonnello Gianfranco Lucignano è il nuovo comandante provinciale

PUBBLICITA’ ELETTORALE

  
marina 250

Il Colonnello Gianfranco Lucignano ha assunto l’incarico di Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Ascoli Piceno.

Nell’ambito dell’odierna cerimonia di insediamento tenutasi presso la Caserma “Colle San Marco”, il Comandante Regionale Marche, Generale di Brigata Alessandro BARBERA, ha solennizzato il momento dell’avvicendamento tra i comandanti, alla presenza dei Comandanti dei Reparti di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto e ad una rappresentanza di militari.

Il Comandante Regionale ha espresso i ringraziamenti per l’opera prestata dal Colonnello Iadarola, destinato al Comando Provinciale di Chieti ed ha rivolto al Colonnello Lucignano un augurio di “buon lavoro”, sottolineando l’importanza dell’incarico assunto.

Il Colonnello Michele Iadarola, nel ringraziare l’Autorità di vertice regionale per la partecipazione all’evento, a conferma anche della costante vicinanza e attenzione sempre dedicata dalla Superiore Gerarchia alla realtà picena, ha inteso manifestare il proprio orgoglio per aver avuto l’opportunità di dirigere il Comando Provinciale di Ascoli Piceno dove il Corpo della Guardia di Finanza ha continuato a fornire un significativo apporto per la tutela della legalità economico – finanziaria a salvaguardia delle imprese sane e della maggioranza dei cittadini onesti.

Parole di sentito apprezzamento le ha rivolte, in particolare, a tutti i finanzieri di ogni ordine e grado, evidenziandone la professionalità e l’impegno, caratteristiche che hanno portato a tangibili risultati di rilievo per la realtà picena, anche in presenza della crisi causata dall’emergenza epidemiologica.

Il Colonnello Gianfranco Lucignano, originario della provincia di Napoli, ha assicurato impegno e sostegno operativo al Comandante Regionale ed ha esortato il personale a proseguire l’azione di servizio con la stessa dedizione del passato e rinnovato vigore.

L’Ufficiale neo comandante Provinciale inizia l’Accademia della Guardia di Finanza di Bergamo nell’ottobre 1988. Immesso in servizio nell’agosto del 1992 annovera trent’anni di impieghi esclusivamente operativi in otto differenti regioni, dalla Compagnia corsi di Specializzazione “Anti Terrorismo e Pronto Impiego” di Lido di Ostia, al comando del Gruppo Operativo Antidroga di Cagliari e successivamente della Compagnia di Genova.

Nell’ottobre del 2001 – al termine del G8 – viene trasferito ad Aversa (CE) quale Comandante di Compagnia.

Nell’agosto del 2005, assume il comando del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Rimini, avviando un’intensa azione di contrasto all’evasione fiscale internazionale ed ai paradisi fiscali.

Nell’agosto del 2012 ricopre in Ancona l’incarico di Comandante del Gruppo di Investigazione sulla Criminalità Organizzata.

Successivamente promosso Colonnello ricopre dapprima, per 4 anni, il comando del Provinciale di Taranto coordinando le complesse indagini nei confronti dell’Ilva ed infine il Provinciale di Teramo.

Nel proprio intervento il Col. Gianfranco Lucignano ha espresso soddisfazione per il nuovo incarico che lo attende e, nel garantire il massimo impegno nel contrasto a tutte le forme di illegalità, con particolare attenzione a quelle economico – finanziarie, ha inteso rimarcare quel sentito senso del dovere che gli appartiene e che vede le Fiamme Gialle, sempre particolarmente attente e sensibili alle esigenze di tutela della collettività.

la baia
ecorigenerati 250

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

weedy
agriturismo le senapi
menoamara

TI CONSIGLIAMO NOI…