spadu top
martedì 21 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 05:54
spadu top
martedì 21 Maggio 2024
Ultimo aggiornamento 05:54
Cerca

Ascoli, lunedì si inaugurano tre aule con arredi antisismici all’Istituto Fermi-Sacconi-Ceci

Iniziativa pilota di Unicam nell’ambito del progetto PNRR - Ecosistema d’innovazione “Vitality”
Pubblicato il 7 Dicembre 2023

ASCOLI. Lunedì 11 dicembre, nell’Istituto Superiore “Fermi Sacconi Ceci” di Ascoli Piceno, si terrà l’inaugurazione dell’allestimento di tre aule con arredi salva-vita in caso di sisma.  Il progetto pilota, denominato “Life-saving Furniture System”, rappresenta il risultato concreto di un percorso di ricerca industriale guidato dalla Scuola di Architettura e Design dell’Università di Camerino con Responsabile scientifico la Prof. Lucia Pietroni, condotto insieme ad una serie di partner pubblici e privati, tra i quali l’Amministrazione Provinciale, e co-finanziato dal MUR-Ministero dell’Università nell’ambito del PNRR- Piano Nazionale di Resilienza di Ripresa e Resilienza.

“Siamo orgogliosi che un istituto superiore del Piceno sia una delle prime scuole in Italia protagoniste dei traguardi operativi del progetto universitario “VITALITY”, frutto dell’eccellenza di una filiera istituzionale e accademica che ha saputo lavorare con impegno sul miglioramento della sicurezza attraverso soluzioni di design industriale d’avanguardia e innovative sinergie” evidenzia il Presidente della Provincia Sergio Loggi. 

“Grazie alla preziosa collaborazione con la Provincia di Ascoli Piceno e con l’Istituto “Fermi – Sacconi – Ceci” – ha sottolineato La prof.ssa Pietroni – possiamo applicare concretamente i risultati delle nostre attività di ricerca con l’allestimento del sistema di arredi “Life-saving Furniture System” in un contesto operativo reale per validarne l’efficacia e il comportamento, sia come infrastruttura fisica di protezione degli studenti che come infrastruttura digitale di localizzazione dei superstiti sotto le macerie in caso di terremoto”. 

Per realizzare l’allestimento sono state effettuate importanti opere di ammodernamento degli spazi didattici oggetto della sperimentazione, con la ristrutturazione completa delle aule 203 e 204 e l’adeguamento della stanza docenti 201, tutte poste al secondo piano dell’edificio scolastico. La attività di ristrutturazione, eseguite dalla Provincia di Ascoli Piceno sotto la supervisione dei docenti e ricercatori della Scuola di Architettura e Design dell’Università di Camerino, hanno permesso l’allestimento delle differenti tipologie di arredo sviluppate: 40 banchi, 2 cattedre, 1 tavolo riunioni, 2 pareti attrezzate per la didattica dotate anche di nuovi dispositivi digitali, 2 pareti divisorie in vetro e un modulo di distribuzione automatizzato per il materiale scolastico dei docenti. 

Saranno presenti all’inaugurazione, Ado Evangelisti, Dirigente dell’Istituto “Fermi”, il Presidente della Provincia Sergio Loggi, il Rettore dell’Università di Camerino Graziano Leoni, il Commissario Straordinario alla Ricostruzione Guido Castelli, l’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Ascoli Donatella Ferretti e Fabrizio Cobis, Dirigente della Direzione Generale della Ricerca del Ministero dell’Università e della Ricerca. Interverranno inoltre Fabio Graziosi, Presidente della Fondazione VITALITY, Flavio Corradini, Coordinatore scientifico Spoke 6 del progetto VITALITY e Lucia Pietroni, Responsabile scientifico del progetto, insieme al prof. Alessandro Zona e ai ricercatori Jacopo Mascitti e Massimo Callisto De Donato, componenti del team di Unicam che ha curato gli allestimenti.

garofano
coal
jako
kokeshi
new edil
banca del piceno

TI CONSIGLIAMO NOI…