martedì 4 Ottobre 2022
Ultimo aggiornamento 03:08

      FERMO       MACERATA       ANCONA       PESARO-URBINO       DALL’ABRUZZO      

martedì 4 Ottobre 2022
Ultimo aggiornamento 03:08

PUBBLICITA’ ELETTORALE

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Alle cantine Velenosi c’è la vendemmia dei bambini. Sabato l’iniziativa aperta ai più piccoli

Saranno in cinquanta oltre ai venticinque figli dei collaboratori dell'azienda

PUBBLICITA’ ELETTORALE

  
cna

Sabato 10 Settembre la Velenosi ospiterà la prima vendemmia con 50 bambini e soprattutto i 25 bimbi dei nostri collaboratori.

Durante la giornata, grandi e piccini parteciperanno assieme alla vendemmia. All’arrivo in azienda verrà dato a tutti il vestiario adatto per lavorare e un cestino per raccogliere l’uva. Faremo la spremitura con i piedi, un’esperienza unica per ricordare come si faceva il vino una volta.  Dopo la spremitura sarà possibile per bambini e ragazzi una visita ai processi produttivi, per conoscere meglio il lavoro dei loro genitori e per imparare cosa succede al mosto dopo la vendemmia. Infine festeggeremo tutti assieme con un bel pranzo in vigna, e i bambini potranno svagarsi all’aria aperta assieme agli animali da cortile.

Per Velenosi è una grande festa per tanti motivi. Accogliere i figli dei collaboratori e far toccare loro la vita agreste è educativo e gioioso, un momento per apprezzare la grande famiglia Velenosi. Per Velenosi é molto importante garantire la crescita professionale dei propri collaboratori, ma anche quella personale e delle loro famiglie. Velenosi sostiene il principio che il lavoro non deve sacrificare la genitorialità, soprattutto delle dipendenti. Per questo l’azienda si impegna da sempre ad agevolare i dipendenti che vogliono avere figli. Il risultato sono i 25 bambini nati in azienda. Fare famiglia in Velenosi è un diritto tutelato, e vogliamo festeggiarlo come sappiamo fare meglio: tutti assieme, come una famiglia.

campanelli 250
Pappa e Ciccia

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

senduicceri
onova 250
menoamara

TI CONSIGLIAMO NOI…