cantine al borgo
sabato 22 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 14:20
cantine al borgo
sabato 22 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 14:20
Cerca

Denunciati per tre tentati furti sulla costa fermana

Si tratta di due trentanovenni e una quarantaquattrenne. Quest'ultima nella fuga ha anche danneggiato l'auto del titolare dell'attività visitata
Pubblicato il 25 Maggio 2024

Tre persone sono state denunciate lungo la costa Fermana in altrettanti distinti episodi di furto o tentato furto avvenuti rispettivamente a Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio.

Il primo episodio ha coinvolto un pregiudicato di origini senegalesi di 39 anni. Durante la notte, l’uomo ha tentato di introdursi in uno stabilimento balneare sul lungomare di Porto San Giorgio. Sebbene non sia riuscito a entrare, ha causato danni a una finestra nel tentativo. I Carabinieri di Porto San Giorgio sono intervenuti prontamente, riuscendo a identificare e denunciare il responsabile.

Un secondo episodio ha visto come protagonista una donna di 44 anni di origine marocchina. Questa ha tentato di rubare materiale informatico all’interno di un’attività commerciale. Non riuscendo nel suo intento, la donna si è data alla fuga danneggiando l’auto del proprietario dell’attività, causando un danno stimato di circa 4.000 euro. Anche in questo caso, i Carabinieri di Porto San Giorgio sono riusciti a identificare e denunciare l’autrice del tentato furto.

Infine, a Porto Sant’Elpidio, i Carabinieri della Stazione locale hanno denunciato un trentanovenne italiano, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo aveva forzato la porta d’ingresso di uno chalet con l’intento di rubare. Tuttavia, alla fine ha rinunciato al furto e non ha portato via nulla.

TI CONSIGLIAMO NOI…