CGIL
venerdì 14 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 05:34
CGIL
venerdì 14 Giugno 2024
Ultimo aggiornamento 05:34
Cerca

Ferita di arma da taglio all’addome. Trentaquattrenne soccorso dal 118

I carabinieri sono al lavoro per ricostruire l'accaduto. L'uomo non sarebbe in pericolo di vita
Pubblicato il 23 Maggio 2024

FALERONE. I Carabinieri di Fermo sono attualmente al lavoro per far luce su un grave episodio avvenuto ieri sera nel comune di Falerone. Un uomo di trentaquattro anni è stato soccorso dal personale sanitario del 118 per una ferita da taglio all’altezza dell’addome.

L’allarme è scattato intorno alle 21:00, quando l’uomo, trovato ferito nella sua abitazione, è stato prontamente assistito dai soccorritori dell’ambulanza. Dopo aver ricevuto le prime cure sul posto, è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Murri di Fermo. Fortunatamente, nonostante la gravità della ferita, l’uomo non sarebbe in pericolo di vita.

Le circostanze esatte dell’accaduto restano al momento avvolte nel mistero. I Carabinieri stanno conducendo un’approfondita indagine per determinare la dinamica dei fatti e risalire alle cause che hanno portato all’accoltellamento. Al momento non si esclude alcuna ipotesi, dal tentato suicidio a un’aggressione da parte di terzi.

Gli investigatori stanno raccogliendo testimonianze e analizzando eventuali prove presenti sul luogo del delitto. Si attende che l’uomo ferito possa fornire ulteriori dettagli utili per ricostruire l’accaduto una volta che le sue condizioni di salute lo permetteranno.

TI CONSIGLIAMO NOI…