Storia, tradizione e itinerari. Monteprandone celebra in tre giorni San Giacomo della Marca

Print Friendly, PDF & Email

MONTEPRANDONE – “Tradizione, storia, arte, spiritualità, itinerari, ascolto. Sono le parole che sintetizzano l’edizione 2019 della Festa del Patrono – ha dichiarato il sindaco Sergio Loggi questa mattina nel corso della conferenza stampa di presentazione tenutasi nella sala consiliare del Comune di Monteprandone – un’edizione rinnovata che vede l’Amministrazione comunale impegnata nell’organizzazione di un ricco calendario di eventi per onorare il nostro San Giacomo della Marca”.

La Festa del Patrono comprende iniziative civili e religiose e si terrà dal 22 al 28 novembre 2019 a Monteprandone tra il Cento Storico, il Santuario Santa Maria delle Grazie e San Giacomo della Marca, fino a piazza dell’Unità a Centobuchi. Ci sarà anche un evento culturale nel mese di dicembre, un convegno a Sarnano.

Ecco il programma completo
Venerdì 22 Novembre
La vita di San Giacomo a fumetti. Tavole di Sabrina Spurio.
Incontro con le classi 5 dell’IC di Monteprandone
ore 10, Sala delle vetrate, Santuario San Giacomo
A cura del Centro Studi di San Giacomo della Marca

Cecilia in concerto
ore 21, Chiesa Santa Maria delle Grazie
A cura dell’associazione culturale 17 Festival

STORIA
Tra passato e presente. Monteprandone e Falconara: dagli antichi codici di Giacomo della Marca alla biblioteca digitale
Sabato 23 novembre, Sala delle vetrate, Santuario San Giacomo
9. 30 Saluti
Sergio Loggi, Sindaco di Monteprandone
Aldo Mattioli e Claudio Censori, Banca del Piceno
P. Silvio Capriotti, Guardiano del Santuario
9. 45 Prima parte
Moderatrice, Monica Bocchetta
Università di Macerata
Una biblioteca ritrovata: il progetto della digitalizzazione dei codici di San
Giacomo
P. Lorenzo Turchi, Presidente Centro Studi S. Giacomo della Marca, Pontificia Università Antonianum Roma
Fernando Ciarrocchi, Vice Presidente Centro Studi S. Giacomo della Marca
10.00 Pio II e un documento del 1462 per custodire i libri di S. Giacomo
Francesco Nocco, Università degli Studi di Bari
Con la presentazione della Bolla in originale
dalla Biblioteca storico francescana e picena di Falconara Marittima
10.20 La digitalizzazione dei codici di S. Giacomo
Andrea Presenza, Responsabile Archivi Storici Record Data s.r.l.
10.50 Preparando la mostra delle reliquie di Giacomo a Napoli:
Il rotolo remissoriale di Giacomo della Marca
Fulvia Serpico, Archivio Storico della Provincia napoletana del SS. Cuore di Gesù OFM
San Giacomo della Marca compatrono di Napoli
Augusto Cocozza, Storico dell’Arte e Conservatore dei Beni Culturali

11.30 Seconda parte
Moderatrice, Francesca Bartolacci
Università di Macerata
Presentazione del volume: I viaggi di san Francesco nelle Marche
Con la presenza dell’autore P. Ferdinando Campana, Ministro Provinciale dei Frati Minori delle Marche

Castagnata in piazza
ore 15, Piazzale Mons. Eugenio Massi Santuario San Giacomo
A cura dell’Associazione San Giacomo della Marca e Santa Maria delle Grazie

Camminata dei musei. Sulle orme di San Giacomo della Marca
Ore 16, Piazzale Mons. Eugenio Massi, Santuario San Giacomo
A cura dell’Unione Sportiva Acli Comitato provinciale di Ascoli Piceno e Avis Monteprandone

Dalle terre di San Giacomo: artigianato e tipicità
ore 18, Centro Storico
A cura della Proloco Monteprandone

Zigatrio in concerto
ore 19, Centro Storico
A cura dell’associazione culturale Piceno Mood

TRADIZIONE
Domenica 24 Novembre

Fiera in onore del Santo Patrono
Dalle terre di San Giacomo: artigianato e tipicità
A cura della Proloco Monteprandone
Tutto il giorno, Centro Storico

Concerto del corpo bandistico “Città di San Benedetto del Tronto”
Ore 9, Centro Storico

Accoglienza dei Sindaci della “Rete delle Città di San Giacomo della Marca”
Ore 9.30, Sala Consiliare, Centro Storico

Processione con il busto del Santo Patrono
Partecipano le Confraternite e i Sindaci della “Rete delle Città di San Giacomo della Marca”
Ore 10.30, Parrocchia San Nicolò, Centro Storico

Santa Messa Solenne
Ore 11.30, Chiesa Santa Maria delle Grazie

Saluto dei Sindaci della “Rete delle Città di San Giacomo della Marca”
Ore 15.30, Piazza dell’Unità, Centobuchi

Angolo dei Sapori, Piazza dell’Aquila
ore 16, Impariamo a fare la ricotta, a cura dell’azienda agricola Il Transumante
ore 17, Dolci in forno come tradizione vuole
ore 18, Guanciale, pecorino, pepe: ecco la vera Gricia, a cura de La Casa della Api

Inaugurazione mostra “Giacomo della Marca. Sguardo Laico”
Ore 18:30, SpaziomOHOc, Centro Storico
A cura di Nazareno Luciani

ITINERARI
Martedì 26 Novembre
Camminata per San Giacomo
Ore 21, Piazzale Mons. Eugenio Massi, Santuario San Giacomo
a cura di Circolo Acli Romero, U.S. Acli Marche ed Ufficio per la pastorale sport, turismo e tempo libero della Diocesi di San Benedetto del Tronto nell’ambito del progetto “Gli itinerari della fede”.

SPIRITUALITA
Giovedì 28 Novembre
Santa Messa Solenne
ore 11.30, Chiesa Santa Maria delle Grazie
Animata dalla Corale polifonica San Giacomo della Marca
Al termine il Sindaco offrirà l’olio per la lampada all’altare del Santo

Concerto della Corale polifonica San Nicolò di Bari
Ore 21, Sala Consiliare, Centro Storico

ASCOLTO
Sabato 14 Dicembre
XXII edizione Premio San Giacomo della Marca
Convegno L’archeologia come fonte di conoscenza e come risorsa del territorio
ore 15, Sala dei Congressi, Sarnano
a cura del Circolo culturale Guardiamo al futuro, in collaborazione con le Università di Macerata, Camerino, Perugia e Bologna

MUSEI IN FESTA
Durante i festeggiamenti resteranno aperti e visitabili gratuitamente i musei dei Codici di San Giacomo della Marca e Museo di Arte Sacra nel Centro Storico, Museo Sistino di San Giacomo della Marca presso il Convento.

SERVIZIO BUS NAVETTA GRATUITO
Nella giornata di domenica 24 novembre sarà attivo un servizio bus navetta gratuito da Centobuchi con fermate in Contrada Sant’Anna, piazza dell’Unità, chiesa Regina Pacis, Santuario Santa Maria delle Grazie e San Giacomo della Marca, Centro Storico Monteprandone.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI