https://www.fondazionecarisap.it/
giovedì 29 Febbraio 2024
Ultimo aggiornamento 07:03
https://www.fondazionecarisap.it/
giovedì 29 Febbraio 2024
Ultimo aggiornamento 07:03

Sant’Elpidio a Mare, torna il festival di musica indipendente MayDay

Il programma degli eventi organizzati dall'Amat

Pubblicato da 

Redazione
 giovedì 25 Maggio 2023

Torna il 2 e 3 giugno a Sant’Elpidio a Mare MayDay, il festival di musica indipendente e arti ideato dall’associazione GamLab e realizzato con Comune e AMAT con il contributo di MiC e Regione Marche. Per questa dodicesima edizione la kermesse si presenta come Mayday Up!: un nuovo formato che ai concerti di MayDay in Piazza Matteotti il 2 e 3 giugno, affianca ora anche Up! Festival della Leggerezza, spettacoli, animazione, clownerie e teatro di strada per adulti e bambini a cura dall’associazione Lagrù, e soprattutto una imperdibile appendice internazionale il 26 agosto, una Mayday Bonus Track con gli inglesi King Hannah.

Quattro i concerti della prima giornata di festival, venerdì 2 giugno. Apertura alle 21.30 con le sonorità punk-rock, emo e hardcore di Klaus’s Branch, trio marchigiano che in poco più di un anno si è attestato nei cartelloni dei principali appuntamenti punk del centro-nord Italia. I singoli “Constantly Awake”, “Adriatic Sea Anthem” e “Kharkiv’s Sky” anticipano la prossima uscita dell’album di debutto.

A seguire (alle 22) è in scena Atarde. Dalle cover suonate in camera ai primi inediti su SoundCloud fino alla firma come autore nel 2021 per Universal e alla pubblicazione con Pezzi Dischi/Island Universal, le canzoni di Atarde, al secolo Leonardo Celsi, classe 2001, sono figlie del miglior indie internazionale e si caratterizzano per ricerca melodica, sonorità contemporanee e per un immaginario che conduce chi ascolta in traiettorie al confine tra sogno e realtà.

Alle 22.45 il palco è per Angelica, cantautrice monzese che dal debutto, nel 2019, si è affermata nei principali club e festival italiani, ha aperto il tour italiano di Miles Kane (The Last Shadow Puppets, The Rascals, The Little Flames) e ha collaborato per il suo singolo “Vecchia novità” con l’attore Giacomo Ferrara (lo “Spadino” dell’acclamata serie “Suburra”). Nel 2020 Angelica pubblica un trittico (i singoli “C’est Fantastique”, “Il momento giusto” e “L’ultimo bicchiere”) che anticipa l’uscita, l’anno dopo, del nuovo album di inediti “Storie di un appuntamento”.

Star della prima serata èl’atteso concerto di Mobrici, che, dopo il sold out, delle date di Roma e Milano, arriva al MayDay per la prima data estiva de “Gli anni di Cristo tour”. Nato batterista, Matteo Mobrici passa ben presto a scrivere canzoni. Frontman (e unico autore) della band milanese Canova, realtà di culto del panorama indie pop, inizia la sua carriera solista dopo lo scioglimento del gruppo, nel 2021, con il singolo “20100”.

Sabato 3 giugno è per “Sequenze e Frequenze” una finestra interamente dedicata all’elettronica pop a cura dal Museo del Synth Marchigiano. Inizio alle 20 al Cortile del Cunicchio (con 99 posti disponibili) con “L’epopea dell’elettronica marchigiana”, aperitivo parlato e suonato con la giornalista Silvia Veroli e con Paolo Bragalia Agostino Maria Ticino, a cura del Museo del Synth Marchigiano. A seguire Macchine Nostre A/V Live Set. Delle 23 la scena si sposta in piazza Gramsci per il DJ set Hipop con Jacopo Galletta, Ercy, Jann

Mayday Bonus Track è un’appendice internazionale del festival, sabato 26 agosto, che ha protagonista l’attesissima band britannica King Hannah. Formato da Hannah Merrick e Craig Whittle, il duo che viene da Liverpool si fa notare nel 2019 con il singolo “Crème Brûlée” che convince la City Slang (la stessa etichetta di Calexico, Lambchop, Tindersticks e Caribou) e che gli pubblica l’anno dopo l’EP “Tell Me Your Mind And I’ll Tell You Mine” e successivamente l’LP “I’m not sorry, it was just me” (2022). Osannati da critica e pubblico in patria e all’estero, i King Hannah hanno conquistato gli ascoltatori grazie al sound lo-fi anni ‘90 che rispecchia il loro amore verso un immaginario declinato al presente.

Come sempre, nell’area concerti ci saranno food-truck vinyl-market e installazioni fotografiche.

Info&prevendite AMAT e biglietterie del circuito AMAT/Vivaticket tel. 071/2072439. Biglietteria del Teatro Cicconi tel. 347/6467171 (anche whatsapp), vivaticket.com, FB gamlabsantelpidioamare IG @mayday_festival_gamlab.

In caso di maltempo i concerti si terranno al Teatro Cicconi.

© LA NUOVA RIVIERA|RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime notizie

coal
garofano
new edil
kokeshi
salone bio 2
fiora
banca del piceno

TI CONSIGLIAMO NOI…