Rivoluzione in Riviera, alla Graphic Arts arriva il 3D. La stampa che produce gli oggetti

Print Friendly, PDF & Email

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA • Il loro motto è “stampiamo su tutto” ma, a vedere quello che riescono a fare, dovrebbero modificarlo un po’. Perché all’interno della Graphic Arts stampano l’impossibile. E se fino a ieri era possibile rivolgersi al laboratorio di corso Mazzini 83 per veder comparire la propria immagine preferita su qualsiasi superficie, da oggi è possibile addirittura veder materializzare dei veri e propri oggetti dal nulla.

Perché alla Graphic Arts è arrivata la tecnologia 3D, dove la tridimensionalità non è soltanto un effetto ma qualcosa che si tocca con mano. Qualsiasi oggetto potrà essere ideato e confezionato su misura partendo da un bozzetto o un semplice disegno. Provare per credere. Basta farsi un giro, senza alcun impegno, all’interno del laboratorio per rendersi conto di quante siano le applicazioni possibili di questa nuova tecnologia.

Dai gadget alle custodie per i telefoni, dai plastici ai progetti passando per piccole sculture utilizzabili in ogni modo: per arredare o per qualsiasi altro utilizzo. E ancora: braccialetti, statuine, tazze e bicchieri di plastica o persino scarpe. Potrete fare di tutto partendo da progetti che possono essere anche scaricati dal web o ideati al fianco degli esperti del laboratorio Graphic Arts.

Il tutto affiancato alla miriade di prodotti e soluzioni offerte dal laboratorio. Un piccolo assaggio è presente sul sito www.tipoarts.com. Come ad esempio i cuscini personalizzati, le cover degli smartphone, i timbri, i banner, gli striscioni. Ma anche soluzioni impensabili come la stampa sulle scarpe Converse, la realizzazione personalizzata di carte da parati, o i tappetini del mouse fatti a proprio piacere. Per informazioni è possibile rivolgersi allo 0735.581385.


© RIPRODUZIONE RISERVATA