lunedì 5 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 15:36
lunedì 5 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 15:36

Monteprandone, sei giorni di festa per San Giacomo della Marca. Cultura, mercatini ed enogastronomia

Si inizia il 22 novembre e si andrà avanti fino al 28. Tantissimi gli eventi
osteria fiora

MONTEPRANDONE
Dal 22 al 28 novembre la festa di San Giacomo animerà Monteprandone e questa mattina, in Comune, sono state presentate le iniziative che accompagneranno i sei giorni di eventi.

“Un evento per noi importante e fondamentale – ha spiegato il sindaco Loggi – e abbiamo organizzato quasi una settimana di eventi. Le iniziative quest’anno si basano sul coinvolgimento di tutte le associazioni e per questo le voglio ringraziare”.

Le iniziative, che hanno il patrocinio della Banca del Piceno, prenderanno il via martedì 22 novembre con la Camminata per San Giacomo organizzata dall’U.S. Acli che prenderà il via alle 21 da piazzale Monsignor Eugenio Massi.

“Quindi – continua ha continuato il sindaco Loggi – le inizative torneranno venerdì 25 novembre al Centro Pacetti dove, alle 9.30 sarà presentato il libro illustrato “La Vita di San Giacomo” con disegni di Sabrina Spurio e testi di Lorenzo Turchi a cura del centro studi San Giacomo della Marca”.

Il calendario degli appuntamenti prevede ovviamente una ricca serie di appuntamenti religiosi dei quali ha parlato padre Michele Massaccio, il rettore del Santuario San Giacomo della Marca. Calendario sostenuto dal Bim rappresentato, alla presentazione, da Luigi Contisciani: “Ancora una volta siamo qui – ha spiegato – perché si celebra uno dei patroni più importanti di tutto il territorio e cerchiamo di essere presenti non solo fisicamente ma anche materialmente su un’iniziativa del genere che coinvolge tutto il territorio. E per questo faccio i complimenti agli organizzatori e agli amministratori”.

Come detto le iniziative hanno il patrocinio della Banca del Piceno rappresentata dal vicepresidente Claudio Censori: “Le nostre origini sono in questi luoghi, a Monteprandone, ad Acquaviva – ha detto – ed è un legame che parte da lontano e dalla figura di San Giacomo della Marca. Il nostro impegno ci vede da anni vicini alle associazioni che operano nel territorio e in particolar modo nel sociale”.

In collegamento è intervenuta anche l’assessora Roberta Iozzi: “Per la nostra comunità questi festeggiamenti rappresentano un momento di condivisione che non è solo religiosa ma anche culturale e sociale e grazie alle attività del territorio abbiamo voluto dare una rilevanza alle ricchezze del territorio e alla figura di San Giacomo attraverso tanti appuntamenti come i musei aperte, le camminate, le presentazioni ma anche tanti momento ludici per adulti e bambini”.

Presente anche il presidente dell’Acli Giulio Lucidi organizzatore delle camminate che, negli ultimi anni, hanno coinvolto migliaia di persone: “Stiamo lavorando per far riscoprire ai cittadini luoghi e musei dove non erano mai stati. Ci è capitato spesso che cittadini scroprissero musei distanti pochi chilometri dalla propria abitazione”.

Sabato 26 novembre, per le vie del borgo monteprandonese, in piazza IV Novembre alle 11 sarà inaugurato il riqualificato Museo Civico Libreria dei Codici San Giacomo della Marche. Alle 15 in piazzale monsignor Massi nuovo appuntamento con la camminata nei musei “Sulla Orme di San Giacomo della Marca”, organizzata sempre dall’Acli.

Sempre sabato, alle 15.30, sempre in piazzale Massi, dunque di fronte al Santuario di San Giacomo, ci sarà un lungo momento gastronomico con castagne, crispllit dolci e vin brulè a cura dell’associazione San Giacomo con il Ludobus Legnogiocando con i giochi in legno per tutte le età.

Intensa la giornata di sabato dal momento che alle 18 le iniziative si sposteranno nel borgo storico con la presentazione, in sala consiliare, del libro di Silvano Bracci “San Giacomo della Marca, l’avventurosa vita di un predicatore taumaturgo del Quattrocento”.

Domenica 27 novembre in piazza San Giacomo alle 9.30 avverrà l’accoglienza dei sindaci della rete dei comuni di San Giacomo della Marca che poi parteciperanno alle 10 alla processione che partirà dalla chiesa di San Nicolò quindi, alle 11.30 si terrà la Santa Messa nella Chiesa Santa Maria delle Grazie. Al termine si terrà l’affidamento delle Municipalità alla protezione del Santo. Nel centro storico, dalle 10 alle 20 si terrà il Mercatino “Dalle terre di San Giacomo: artigianato e tipicità” a cura della Proloco Monteprandone, in collaborazione con associazione Maniarte, Confcommercio provinciale Ascoli Piceno e Centro “La Clessidra” con stand enogastronomici con prodotti tipici e delizie locali a cura dei ristoratori, degli esercizi commerciali e delle associazioni del territorio

Dalle ore 11 alle ore 20 in piazza San Giacomo e piazza dell’Aquila ci sarà anche l’intrattenimento musicale a cura di Prima Persona Plurale. Dalle 15 alle 20 al Borgo Storico si svolgeranno anche i laboratori per bambini mentre alle 15 nella piazzetta antistante la Sala Consiliare ci sarà l’iniziativa “facciamo il formaggio” a cura di Azienda Agricola Il Transumante.

“Alle 16 nella sala San Leonardo – ha spiegato il primo cittadino monteprandonese – si andrà a scuola di magia con il laboratorio di pozioni magiche a cura di Charme Italia”. Alle 17 nella piazzetta antistante Sala Consiliare
si svolgerà la tessitura nelle terre del Piceno a cura di Giuseppe Parolo, associazione Maniarte.

Ecco il calendario delle iniziative nel dettaglio
FESTA DEL PATRONO SAN GIACOMO DELLA MARCA
22 – 28 NOVEMBRE 2022

MARTEDI’ 22 NOVEMBRE
SANTUARIO SAN GIACOMO DELLA MARCA
ore 21 – partenza dal Piazzale Mons. Eugenio Massi
Camminata per San Giacomo a cura U.S. Acli Marche Aps e Avis Monteprandone
Prenotazione 3939365509 sms o WhatsApp. In caso di pioggia martedì 29 novembre

VENERDÌ 25 NOVEMBRE
CENTRO PACETTI
ore 9:30 – via San Giacomo, 107
Presentazione del libro illustrato
“La vita di San Giacomo”. Disegni di Sabrina Spurio, testi di Padre Lorenzo Turchi
a cura del Centro Studi San Giacomo della Marca
Incontro con le classi prime della scuola secondaria dell’Istituto comprensivo Monteprandone

SABATO 26 NOVEMBRE
BORGO STORICO
ore 11 – piazza IV Novembre
Inaugurazione del riqualificato Museo Civico Libreria dei Codici San Giacomo della Marca

SANTUARIO SAN GIACOMO DELLA MARCA
ore 15 – Piazzale Mons. Eugenio Massi
Camminata dei musei. Sulle orme di San Giacomo della Marca
a cura dell’Unione Sportiva Acli Comitato provinciale di Ascoli Piceno e Avis Monteprandone
Prenotazioni 3939365509 Sms/WhatsApp

ore 15:30 – Piazzale Mons. Eugenio Massi
Castagne, crispllit dolci e vin brulè a cura dell’associazione San Giacomo
Ludobus Legnogiocando. Giochi in legno per tutte le età

BORGO STORICO
ore 18 – Sala Consiliare
Presentazione del volume di Silvano Bracci
“San Giacomo della Marca. L’avventurosa vita di un predicatore taumaturgo del Quattrocento”

DOMENICA 27 NOVEMBRE
DAL BORGO STORICO AL SANTUARIO
ore 9:30 – Piazza San Giacomo
Accoglienza dei Sindaci della “Rete delle Città di San Giacomo della Marca”

ore 10 – Parrocchia San Nicolò
Processione con il busto del Santo Patrono
Partecipano le Confraternite e i Sindaci della “Rete delle Città di San Giacomo della Marca”

ore 11:30 – Chiesa Santa Maria delle Grazie
Santa Messa
Al termine si terrà l’affidamento delle Municipalità alla protezione del Santo

BORGO STORICO
Dalle 10 alle 20
Mercatino “Dalle terre di San Giacomo: artigianato e tipicità”
a cura della Proloco Monteprandone, in collaborazione con associazione Maniarte, Confcommercio provinciale Ascoli Piceno e Centro “La Clessidra”
Stand enogastronomici con prodotti tipici e delizie locali
a cura dei ristoratori, degli esercizi commerciali e delle associazioni del territorio

Dalle ore 11 alle ore 20 – Piazza San Giacomo e Piazza dell’Aquila
Intrattenimento musicale a cura di Prima Persona Plurale
ore 11:30 – Concerto LIVE Vitelli
ore 16 – Concerto LIVE Zigani
ore 18 – Dj set Roby Counts

Dalle 15 alle 20 – Borgo Storico
Laboratori per bambini
ore 15 – piazzetta antistante Sala Consiliare
Facciamo il formaggio a cura di Azienda Agricola Il Transumante
ore 16 – Sala San Leonardo
A scuola di magia: laboratorio di pozioni magiche a cura di Charme Italia
ore 17 – piazzetta antistante Sala Consiliare
La tessitura nelle terre del Piceno a cura di Giuseppe Parolo, associazione Maniarte
Degustazioni per adulti
ore 18 – piazzetta antistante Sala Consiliare
Olio: l’oro verde della terra a cura di Azienda Agricola Biologica L’Olivastro
ore 19 – Sala San Leonardo
Agri-distilleria e abbinamenti a cura di Charme Italia
Prenotazioni 3663441355 sms o WhatsApp

Prenotazioni Laboratori e Degustazioni: 3663441355 (sms o WhatsApp), Comune di Monteprandone
Prenotazioni Camminate: 3939365509 (sms o WhatsApp), ACLI

LUNEDI’ 28 NOVEMBRE
SANTUARIO SAN GIACOMO DELLA MARCA
ore 11:30 – Chiesa Santa Maria delle Grazie
Santa Messa Solenne
Animata dalla Corale polifonica San Giacomo della Marca
Al termine il Sindaco offrirà l’olio per la lampada all’altare del Santo

MUSEI IN FESTA
Nelle giornate di sabato 26, domenica 27 e lunedì 28 novembre sono aperti e visitabili gratuitamente
Museo Civico Libreria dei Codici San Giacomo della Marca, Borgo Storico
Sabato 26 novembre, dalle ore 11 (inaugurazione) e dalle 16 alle 19
Domenica 27 novembre – dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19
Lunedì 28 novembre – dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19

Museo di Arte Sacra, Borgo Storico
Sabato 26 novembre, dalle 16 alle 19
Domenica 27 novembre, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20

Museo Sistino di Monteprandone, Santuario San Giacomo
Sabato 26 novembre, dalle 15 alle 19
Domenica 27 novembre, dalle 10 alle 16
Lunedì 28 novembre, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18

PROIEZIONE DOCUMENTARIO
Dal sabato 26 a lunedì 28 novembre proiezioni del documentario di Ernesto Vagnoni “San Giacomo. Dalle terre della Marca al Mondo” presso il Museo dei Codici, Borgo Storico.

MOSTRA D’ARTE CONTEMPORANEA
Durante i festeggiamenti, presso lo SpaziomOHOc in via Corso, sarà visitabile la mostra di arte contemporanea “E.stra.ne.i arte degenerata” a cura di Alessandra Morelli e coordinata da Nazareno Luciani e Associazione culturale Officina San Giacomo. Aperto venerdì, sabato e domenica dalle 17:30 alle 19:30.

SERVIZIO BUS NAVETTA GRATUITO
Per tutta la giornata di domenica 27 novembre sarà attivo un servizio bus navetta gratuito da Centobuchi con fermate in Contrada Sant’Anna, piazza dell’Unità, chiesa Regina Pacis, Santuario Santa Maria delle Grazie e San Giacomo della Marca, Centro Storico Monteprandone.

INFORMAZIONI
T 0735710930
www.comune.monteprandone.ap.it
FB Comune di Monteprandone
www.monteprandoneturismo.it
FB e IG Monteprandone Turismo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

antica osteria del borgo
ecorigenerati 250

TI CONSIGLIAMO NOI…