san park
mercoledì 24 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 04:57
san park
mercoledì 24 Aprile 2024
Ultimo aggiornamento 04:57
Cerca

Dog Beach, mostra fotografica e libro in arrivo. Il 43° Parallelo non si ferma mai

Grottammare
Una nuova scultura, una mostra fotografica ed un libro in arrivo. Ci vuole coraggio a dire che la 43° Parallelo giri intorno a sé stessa. Ancora una volta l’associazione culturale nata a Grottammare da un’idea del giornalista Marcello Iezzi, ha dato olio ad una macchina organizzativa che, da quando l’associazione ha visto la luce, non si è praticamente mai fermata.

Tante le novità e tutte estremamente importanti. In pole position c’è il fatto che sono al via i lavori per la realizzazione della Dog Beach sulla spiaggia slittati, pochi mesi fa, a causa di imprevisti problemi burocratici che, nelle ultime settimane sono stati risolti. Nelle ultime ore è comparso il primo tassello dell’area destinata agli amici a quattro zampe: un cane alto quasi due metri opera del giovane artista Donato Gentili che si trova a ridosso della spiaggia nell’area a Sud della foce del Tesino. Così alla vigilia dell’avvio dei lavori che seguiranno, seppur con qualche modifica, il progetto iniziale di Roberta Schifone e Roberto Marcozzi, il direttivo dell’associazione, composto oltre che da Iezzi anche da Filippo Olivieri, Luigi Santori e Giuseppe Marcozzi, ha inanellato una serie di iniziative regalate alla città.

E’ stata inaugurata, insieme al sindaco Enrico Piergallini, una mostra fotografica opera di Anselmo Josè Buonamici, dal titolo “Oltre il 43° Parallelo. Si tratta di immagini che ripercorrono le tappe della realizzazione, posa in opera e inaugurazione del Dream Point dedicato al Parallelo che attraversa i santuari di Santiago de Compostela, Lourdes, Assisi e Medjugorie. La mostra, allestita all’interno del ristorante San Martino, potrà essere visitata fino a tutto il periodo delle festività natalizie.

mostra43parallelo
La presentazione della mostra fotografica

E non finsice qui: “Stiamo lavorando – spiega Iezzi – alla realizzazione di un libro su tutte le località italiane, sono 85 comuni in tutto, che si trovano sul 43° Parallelo e che vanno da Grottammare fino al Golfo di Baratti. Sarà l’ennesima iniziativa che riusciamo a mettere a disposizione della città grazie allo sforzo degli associati e dei notri due sponsor: la ditta Papillon e la Cantina dei Colli Ripani”.

Lo stesso primo cittadino grottammarese, Enrico Piergallini, ha voluto sottolineare l’importanza dell’opera che sta portando avanti l’associazione: “In tempi di crisi e di carenza di fondi come questo – ha commentato il sindaco – soltanto esperienze come queste, di collaborazioni tra associazioni e privati riescono a garantire eventi e appuntamenti di notevole livello”.

E poi c’è anche il sito dell’associazione: www.43paralleloitaly.com attraverso il quale è possibile rimanere aggiornati su tutte le iniziative dell’associazione.

kokeshi
jako
fiora
garofano
new edil
euro 3 250

TI CONSIGLIAMO NOI…