Da Cacciarri ai Baustelle. Musica, cultura e gastronomia nell’estate di Monteprandone

Print Friendly, PDF & Email






MONTEPRANDONE – Massimo Cacciari, Gherardo Colombo e Raffaele Guariniello per quanto riguarda la cultura. Baustelle e Lo Stato Sociale per la musica. Al via un’estate ricca di eventi per il comune di Monteprandone. Il calendario dell’estate 2017 è stato presentato questa mattina dal sindaco Stefano Stracci e dagli organizzatori delle varie manifestazioni

Tante iniziative in vista per questa stagione, tanti appuntamenti per soddisfare appieno la collettività. Largo spazio alla cultura con l’ottava edizione di “Piceno d’Autore”, durante il quale ospiti di rilievo si alterneranno nel corso di 8 incontri previsti nel mese di luglio (nei giorni 3, 4, 10, 11, 12,16, 17 e 18); alla rassegna saranno presenti: Massimo Cacciari, Gherardo Colombo, Sabino Cassese, Raffaele Guariniello, Aldo Schiavone, Bruno Tognolini, Maria Grazia Mazzitelli, Elisa Luvarà, e Silvia Ballestra. Altro imperdibile incontro sarà la “Festa mondiale del rifugiato. Un mare per tutti”, organizzato dal Gruppo Umana Solidarietà per il 22 giugno, il quale toccherà il delicato tema dell’immigrazione e dell’accoglienza. L’estate ospiterà anche il teatro, grazie al saggio di fine anno a cura del Laboratorio teatrale di Tonino Simonetti: i ragazzi della scuola saliranno sul palco dell’Auditorium Pacetti la sera di sabato 24. Ed ancora, non potevano mancare gli appuntamenti con “Monteprandone delle Meraviglie”, a cura dell’Associazione delle Meraviglie, e le serate di Nomadelfia.  Sarà possibile, inoltre, prendere parte a “Monteprandone sotto le stelle”, conferenza d’astronomia organizzata dalla Pro Loco in data 10 agosto, rivolta a tutti gli appassionati del settore.

La musica accompagnerà i mesi estivi con molteplici iniziative. Il primo giorno da segnare sul calendario è il 16 giugno, con il Gran Galà del Musical 2017, a cura della compagnia teatrale Feel Good Show all’Auditorium Pacetti; a seguire, il 18 sempre al Pacetti, si potrà assistere al saggio di fine anno dell’associazione culturale Musichiamo. Dal 23 giugno prenderà il via la lunga rassegna musicale del Pink Rabbits Hole Fest, giunto gloriosamente alla quarta edizione, organizzato dall’associazione Pink Rabbits: il festival si terrà in quattro giorni, il 23, 24 e 25 giugno presso il Piazzale della Stazione di Centobuchi e in un ultimo appuntamento il 26 agosto nel Centro Storico di Monteprandone. Domenica 25, all’Auditorium Pacetti,  si svolgerà un saggio di pianoforte, performance curata dall’Asd Passi sul Pentagramma, mentre il 5 luglio, alla Chiesa San Nicolò, si potrà assistere al saggio della corale polifonica del santo. Il climax in ambito musicale sarà raggiunto nella seconda settimana di luglio con “Festival cose pop”, a cura di Omega Live, in Piazza dell’Unità a Centobuchi: in programma per il 13, 14 e 15 luglio, si esibiranno in concerto Lo Stato Sociale, I Camaleonti e Baustelle. Sabato 24 luglio, in piena estate, tornerà la musica dei Quarta Dimensione Mpc, cover band dei Beatles, i quali si esibiranno in Piazza dell’Aquila.

Ovviamente restano centrali gli appuntamenti con la tradizione. Anche quest’anno torna “Attenti al Luppolo”, famigerata festa della birra che dal 28 giugno al 2 luglio animerà le serate in Piazza dell’Unità. Confermate anche per questo 2017  la Sagra della Pizza e la Sagra delle Olive all’Ascolana: la prima, giunta alla 17° edizione, si svolgerà sempre in Piazza dell’Unità a cavallo fra la terza e la quarta settimana di luglio,nelle giornate che vanno dal 19 al 23, mentre la seconda, che traguarda il 42° anniversario, si terrà nella prima settimana di agosto all’interno del Parco Pubblico Boschetto di Monteprandone. Sempre ad agosto, in programma la Sagra d’Estate, a cura dell’associazione Carnevale e Quant’Altro , in data dal 9 al 13.

Si affiancano a questo già nutrito calendario di eventi anche le tradizionali commemorazioni religiose. Il 18 giugno, al Centro Storico, in programma la Festa Parrocchiale di San Cirino Martire; mentre sul finire di luglio torna la festa di Sant’Anna, la quale sarà omaggiata sia dalla tipica processione dei fedeli, il 26, che dalla 13° edizione della Sagra degli Spinosini al sugo contadino. Ultima, ma non per importanza delle feste in ambito cattolico, la Festa della Madonna delle Grazie, la quale si terrà nella terza settimana di agosto, nelle giornate che vanno dal 17 al 20.

Una stagione di cultura, musica e anche di sano sport. L’estate monteprandonese ospiterà l’interregionale di boxe, sabato 24 giugno, organizzato dal Ruffini Team; mentre nella prima settimana di luglio prenderà il via il Festival dello Sport e del Tempo Libero; ultimo appuntamento sabato 8 luglio con un Saggio di Danza preparato dalla scuola Etoille.

Neanche l’arte è stata dimenticata. Per tutto il mese di luglio, a partire dal 9, si potrà assistere ad “ArteSIArte”, mostra d’arte contemporanea, curata da Nazereno Luciani presso la Sala delle Esposizioni del Centro GiovArti. Altra rassegna di opere d’arte, gestita sempre dal Luciani, sarà “Accesa! Arte Illuminata”, presso gli Spazi Espositivi del Palazzo Parissi, che si terrà dal 22 luglio al 26 agosto.