Il valore degli acquisti online cresce in Italia ecco perché

Print Friendly, PDF & Email

In tempi di crisi economica sembra un controsenso ma in realtà è un dato di fatto con statistiche alla mano: gli acquisti online in Italia ultimamente sono cresciuti e stanno tendendo a crescere ancora. In particolare stanno crescendo soprattutto gli acquisti attraverso l’utilizzazione dello smartphone.

Le percentuali

La percentuale degli acquisti on-line risulta aumentata del 26% nel 2018 contro il 10% dell’aumento degli acquisti in negozi fisici. Questi dati fanno riferimento ovviamente al confronto tra il primo semestre del 2018 e l’anno precedente. L’utente continua a rivolgersi al settore online in maniera sempre più massiccia, rispetto alla possibilità di svolgere i suoi acquisti in negozi dove possa recarsi personalmente. Per avere i dati relativi al secondo semestre bisogna attendere Il suo termine, ma siamo sicuri che si tratterà sicuramente di dati in crescita.

Ma quali sono i motivi di questa crescita?

La domanda sorge spontanea, come mai il consumatore medio preferisce sempre di più rivolgersi al e-commerce a discapito del commercio offline? Se ci fermiamo a riflettere riusciamo a comprendere che i vantaggi degli e-commerce, come ad esempio migliorprodotto.net, possono essere molteplici. Proviamo a cercare di considerarne alcuni. Acquistare in un negozio in cui è necessario recarsi fisicamente comporta la necessità di spostarsi, di avere anche mezzi adeguati per raggiungere determinati luoghi che non siano esattamente a portata di mano. Soprattutto per chi non abita in grandi città ma in zone periferiche dalle quali è difficile raggiungere agevolmente, magari anche con i mezzi pubblici, i centri commerciali. Anche laddove sia facile raggiungere questi luoghi, spesso l’offerta proposta dagli stessi non soddisfa esattamente le esigenze e le richieste di tutti. Il primo vantaggio del e-commerce è quello di essere reperibile ed utilizzabile in qualsiasi momento della giornata, perfino in piena notte se si soffre di insonnia. Un altro vantaggio è quello di offrire un’ampia e vastissima varietà di scelta. Molte volte cerchiamo delle cose particolari, che si diversifichino rispetto a quello che riusciamo a vedere nelle vetrine, quando magari passeggiamo sul corso della città. Per soddisfare queste esigenze esiste il commercio online. Non solo, ulteriore vantaggio è rappresentato anche dalla possibilità di risparmiare. Potrebbe sembrare anche questo un controsenso, perché la molteplicità delle offerte e la grande facilità nella possibilità di effettuare gli acquisti, può spingere a mettere anche un po’ troppo le manine al portafoglio o meglio alla carta di credito. Ma in realtà, proprio per la grande diversificazione dell’offerta, una persona ha una panoramica più ampia e può riuscire meglio a trovare qualcosa di qualità a prezzi inferiori rispetto a quelli che magari dovrebbe sostenere in un negozio fisico.

Prospettive di crescita per il 2019

Per l’anno a venire gli esperti del settore hanno cercato di ipotizzare, attraverso gli strumenti a loro disposizione, i settori del e-commerce che subiranno un’impennata sempre maggiore con un trend sempre più positivo. Ma In cima alla lista di questo ambito in espansione troviamo l’informatica e l’elettronica, l’abbigliamento e l’editoria. A seguire tra le altre categorie beauty e arredamento. Non ci stupisce di trovare tra le voci in cima a questa lista proprio quelle che rappresentano i regali ideali nelle varie occasioni delle festività collettive ma anche quelle personali.

CONDIVIDI