Terremoto, la Vulcangas dona un defibrillatore al comando di Arquata

Print Friendly, PDF & Email





ARQUATA DEL TRONTO – La Vulcangas, società italiana gas liquidi, ha donato un defibrillatore al Comando di Cratere per le Marche. Lo strumento è stato destinato al presidio di Arquata del Tronto, dove a Pescara del Tronto è stato attrezzato il campo base dei vigili del fuoco che dal 24 agosto opera ininterrottamente nelle zone colpite dal sisma.

Il defibrillatore DAE (Defibrillatore Automatico Esterno) è stato consegnato da una delegazione della società accolta presso il campo base di Arquata dal Comandante del C.O.A. di Ascoli Piceno-Arquata del Tronto Mauro Malizia. L’apparecchio è stato sistemato nel container-ufficio dove viene curata la gestione del campo base.




© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI