domenica 1 Agosto 2021 – Aggiornato alle 10:21

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

PUBBLICITA’ ELETTORALE

muzi 250
AREA PORTO

Villaggio piccola pesca, lavori ancora in corso. Il Comune chiede alla Regione una proroga di dieci giorni

Una volta ultimate le casette, si procederà con la demolizione del ‘vecchio villaggio’. "Inaugurazione entro il 20 luglio", dice l'assessore Olivieri
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print

PUBBLICITA’ ELETTORALE

canducci 400

PUBBLICITA’ ELETTORALE

muzi 550
angolo 57 250
SAN BENEDETTO DEL TRONTO

Il Comune di San Benedetto chiederà alla Regione una proroga di dieci giorni sulla consegna dei lavori per la realizzazione del nuovo villaggio della piccola pesca in zona porto. I lavori sono tuttora in corso ma non si riuscirà a rispettare la scadenza del 30 giugno posta in origine. Ecco allora la necessità di ottenere l’autorizzazione per arrivare alla chiusura del cantiere entro il 10 luglio.

Come spiegato più volte, il progetto prevede la nascita di un complesso di box destinati a quei pescatori che svolgono l’attività sottocosta, ormeggiano le loro imbarcazioni all’interno della darsena turistica e utilizzano i box prefabbricati sul fronte est dei cantieri navali per il rimessaggio delle attrezzature.

Il piano da 400mila euro rientra in un più ampio disegno del valore complessivo di 790mila euro che comprende anche la riqualificazione della sala aste del mercato ittico e che gode del cofinanziamento da parte della stessa Regione Marche di 673 mila euro, pari all’85% della spesa.

I dieci box saranno di quindici metri quadrati ciascuno, a cui si aggiungeranno un box di servizio ad uso ufficio e servizi igienici, un punto di contatto con il pubblico e un portico di accesso comune.

Il villaggio, oltre ad offrire strutture adeguate e a norma agli operatori, costituirà un filtro efficace tra l’ambito urbano e la zona portuale. Verrà infatti garantita l’operatività dei cantieri con transito solo all’interno della zona portuale senza promiscuità con l’area urbana circostante. Una volta ultimate le casette, si procederà con la demolizione del ‘vecchio villaggio’. Le operazione richiederanno al massimo un’altra settimana. “Puntiamo ad inaugurare entro il 20 luglio”, afferma l’assessore alla pesca Filippo Olivieri.

caffe del borgo 250

PUBBLICITA’ ELETTORALI

barlocci 250
spazzafumo 250

Ultime notizie

bagnini 250

TI CONSIGLIAMO NOI…