Via Curzi, ad una settimana dall’inaugurazione la pavimentazione perde già i pezzi. Il Comune: “Sarà riparato”

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ad appena una settimana dalla conclusione dei lavori perde già i pezzi la nuova pavimentazione di via Curzi.

Le mattonelle ricollocate all’altezza dell’attraversamento pedonale tra viale Moretti e piazza Matteotti si presentano frantumate e danneggiate.

I maggiori problemi vengono segnalati in prossimità dei tombini, dove è più frequente la vibrazione al passaggio delle vetture.

Dopo la segnalazione della Nuova Riviera dal comune fanno sapere che “il difetto riscontrato nella pavimentazione del passaggio pedonale di via Curzi è stato subito riconosciuto dalla ditta che quanto prima provvederà a ripristinare la superficie danneggiata, ovviamente senza oneri per il Comune”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI