venerdì 24 Settembre 2021 – Aggiornato alle 11:30

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

PUBBLICITA’ ELETTORALE

bottiglieri 400
L’appello

Vaccini, l’Area Vasta 5: “Priorità di somministrazione ai cittadini over 60”

Cesare Milani fa riferimento alle varianti in circolazione
▲ Preparazione di una fiala per le vaccinazioni
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print

PUBBLICITA’ ELETTORALE

muzi 400

PUBBLICITA’ ELETTORALE

spazzafumo 250
spazzafumo 550
contaldo 250
SAN BENEDETTO DEL TRONTO

Nell’ambito delle misure volte al contenimento del covid-19, con particolare riferimento alle varianti attualmente in circolazione, il direttore dell’area vasta 5 Cesare Milani sottolinea il carattere di priorità della somministrazione dei vaccini ai cittadini over 60 necessariamente correlata alla più ampia partecipazione degli stessi alla campagna vaccinale in atto.

“Tutti i cittadini di età superiore ai 12 anni, che non hanno ancora ricevuto la prima dose di vaccino, possono presentarsi presso i Punti Vaccinali della Provincia di Ascoli Piceno, anche senza prenotazione. Si ricorda che i vaccini disponibili sono Pfizer, Moderna, Astrazeneca e Johnson&Johnson. Quest’ultimo, indicato nei soggetti di età maggiore ai 60 anni, offre il vantaggio di essere somministrato in una unica dose e di garantire l’immunità dopo 15 giorni dalla somministrazione”.

casereccia 250

PUBBLICITA’ ELETTORALI

scattu 250
roberto vesperini
canducci 250

Ultime notizie

bagnini 250

TI CONSIGLIAMO NOI…