sabato 1 Ottobre 2022
Ultimo aggiornamento 10:31

      FERMO       MACERATA       ANCONA       PESARO-URBINO       DALL’ABRUZZO      

logopng
sabato 1 Ottobre 2022
Ultimo aggiornamento 10:31

PUBBLICITA’ ELETTORALE

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Stop al fermo pesca, il Vescovo scrive ai marinai: “Vi accompagno in questa ripresa, che il Signore benedica il vostro lavoro”

Bresciani: "Oltre alle onde del mare, cosa a cui siete ormai abituati, dovete affrontare altre ondate che si abbattono sulla vostra attività e la gravano di incertezze per voi e per le vostre famiglie"
▲ Il vescovo Carlo Bresciani

PUBBLICITA’ ELETTORALE

  
soriano 250

I marinai tornano in mare e il Vescovo Carlo Bresciani scrive loro una lettera di augurio: “Carissimi pescatori, riprende la pesca dopo il fermo che nel mese trascorso vi ha costretti a una pausa. Il desiderio di riprendere la vostra attività si mescola alle preoccupazioni che non mancano mai, ma che in questa occasione sono aumentate notevolmente anche a causa dei costi del carburante aumentati in maniera veramente pesante. Oltre alle onde del mare, cosa a cui siete ormai abituati sorretti dalla vostra grande esperienza, dovete affrontare altre ondate che si abbattono sulla vostra attività e la gravano di incertezze per voi e per le vostre famiglie. Con voi, spero si trovi presto una soluzione adeguata”.

Prosegue il Vescovo: “Finalmente, almeno così mi si dice, il dragaggio del porto dovrebbe essere vicino. Per la vostra sicurezza, mi auguro che sia così e ve lo auguro sentitamente. Vi accompagno in questa vostra ripresa con il mio augurio e  con la mia preghiera affinché il vostro lavoro in mare sia fruttuoso e sicuro. Che il Signore, con l’intercessione di Maria, stella del mare, benedica la fatica del vostro lavoro con il dono di un mare pescoso e vi protegga dai pericoli delle tempeste e da ogni altro pericolo”.

onova 250
Pappa e Ciccia

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

utes
campanelli 250
bagnini 250

TI CONSIGLIAMO NOI…