Stefano Borgonovo oggi avrebbe compiuto 55 anni

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Oggi avrebbe compiuto 55 anni Stefano Borgonovo, l’ex calciatore di Samb, Fiorentina, Milan e Nazionale ucciso dalla Sla nell’estate del 2013. A ricordarlo, in queste ore, è anche la comunità sambenedettese rimasta indissolubilmente legata alla figura del calciatore che ha indossato la maglia rossoblù nel campionato di serie B 1984/85 realizzando 13 gol.

La sua morte è arrivata dopo una dura battaglia, durata anni, contro la malattia. Nel 2008 aveva creato la Stefano Borgonovo Onlus. A lui è stato intitolato, nel 2016, lo spazio che si trova alle spalle della curva Sud del Ballarin. All’inaugurazione erano presenti la moglie e la figlia.

A San Benedetto ogni anno si svolge il torneo Stefano Borgonovo, una competizione tra le formazioni giovanili organizzata dall’associazione Noi Samb che, in memoria del calciatore, ha realizzato negli ultimi anni numerose iniziative.

CONDIVIDI