Sport disabili, una vittoria e una sconfitta per la Stella del Mare

Print Friendly, PDF & Email

PESCARA – Una vittoria ed una sconfitta. Questo il bilancio della Stella del Mare nella quinta e sesta giornata del campionato di “Quarta Categoria FIGC” Abruzzo (categoria di calcio a 7 riservata ad atleti con disabilità psichiatrica e/o intellettiva).In questa occasione sono scese in campo per la prima volta le divise ufficiali del Pescara e del Teramo calcio “for special” che hanno perfezionato la loro pratica di adozione con le associazioni sportive che operano nel mondo della disabilità. Una grande emozione per tanti ragazzi indossare le divise ufficiali della loro squadra del cuore.

La formazione sambenedettese della “Stella del Mare for special” si è presentata a questa tappa con quasi tutti i suoi effettivi (mancava solo il capitano Katia Neroni) con gli esordi stagionali di Dario Cinciripini e Marco De Signoribus. La Stella del Mare, campione regionale 2018 in Quinta categoria, quest’anno è riuscita ad allestire una squadra anche nel campionato di Quarta categoria grazie alla collaborazione con il centro diurno “Il Sollievo” e il dipartimento di salute mentale di San Benedetto del Tronto e Ascoli Piceno.

I rivieraschi nella tappa di sabato scorso si sono ben comportati conquistando la seconda vittoria di stagione contro il Giulianova. Dopo aver condotto tutta la gara in vantaggio grazie ad un goal di Dario Cinciripini, nel finale succede di tutto. I rossoblù incassano due reti in pochi minuti. La sconfitta ad un passo ma mister Paolo Rosati è pronto nel richiedere subito un time out che ha permesso la riorganizzazione di una squadra super offensiva che in soli due minuti è riuscita a realizzare prima il goal del pareggio e poi quello del sorpasso a tempo ormai scaduto. Prima Vincenzo D’Angelo e poi Andrea Ciarrocchi con una rete di rapina alla “Pippo Inzaghi” regalano la meritata festa finale ai rossoblù.

Nella seconda gara in programma i sambenedettesi hanno sfidato la capolista Teramo Calcio for special senza timori reverenziali siglando due bellissimi goal con Stefan Lala e Vincenzo D’Angelo. Ma la differenza fisica e tecnica tra le due formazioni si è fatta sentire nell’arco del match e gli abruzzesi alla fine si sono imposti meritatamente.

“Abbiamo disputato due buone partite –commenta mister Paolo Rosati- tenuto presente il livello del torneo che considero molto alto. Contro il Teramo abbiamo purtroppo avuto un passaggio a vuoto dove abbiamo incassato tre goal uno dietro l’altro e la partita è finita lì. Dispiace perché secondo me la gara poteva rimanere in bilico fino alla fine contro la capolista del torneo. Contro il Giulianova invece eravamo in pieno controllo del match ma poi ci siamo complicati la vita da soli. I ragazzi sono stati bravi a crederci fino alla fine. Un grosso applauso va a Andrea Ciarrocchi che ci ha dato questa grande gioia a tempo scaduto. Una nota di merito va fatta anche a Michele Fratta, Stefan Lala e Dino Angelini per le loro belle prestazioni odierne”

Appuntamento quindi alla prossima tappa per cercare quei punti che potranno cambiare, forse, la stagione dei rivieraschi che al momento sono ancora posizionati in bassa classifica. Ora il calendario è favorevole e quindi ci si aspetta un cambio di passo da parte di una formazione che ha mostrato fino ad oggi di avere dei valori tecnici tali che possono riportarla a ridosso delle prime. Per chi fosse interessato a far parte della squadra della Stella del Mare le porte sono sempre aperte. “Lo sport – spiegano i responsabili della Stella del Mare – può fare miracoli”. Per informazioni è possibile consultare il sito: www.stelladelmare.org

Questa la formazione della Stella del Mare (IV Categoria): Dino Angelini; Andrea Ciarrocchi; Vincenzo D’Angelo; Michele Fratta; Fabrizio Lilli; Dario Cinciripini; Davide Sciamanna; Stefan Alex Lala; Maurizio Filipponi. All. Walter Filippone e Paolo Rosati

QUARTA CATEGORIA FIGC – Abruzzo
5° Giornata
Stella del Mare SBT – Teramo FS 2-5
Squali Pescara – Pescara FS 0-3
Rondine Lanciano – Filadelfia Giulianova 7-0

6° Giornata
Stella del Mare SBT – Filadelfia Giulianova 3-2
Rondine Lanciano – Squali Pescara 0-1
Teramo FS – Pescara FS 4-1

Classifica
Teramo Calcio FS … 18 punti
Pescara Calcio FS … 12 punti
Rondine (Lanciano) … 12 punti
Stella del Mare (SBT) … 6 punti
Filadelfia (Giulianova) … 6 punti
Squali Pescara … 0 punti