San Benedetto è Bandiera Azzurra: “Città virtuosa nella promozione del cammino e della corsa”

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Comune di San Benedetto si arricchisce della Bandiera Azzurra. Il riconoscimento verrà assegnato domenica 29 settembre al termine della camminata e corsa non competitiva “Da rotonda a rotonda”.

Il premio è legato all’impegno dimostrato dalla città nella promozione delle maratone e del cammino, attraverso l’organizzazione di iniziative e manifestazioni nell’arco dei dodici mesi.

La corsa prenderà il via alle 9 da Piazza Giorgini. Si arriverà fino a piazza Salvo D’Acquisto per poi tornare indietro. Si percorrerà il lungomare per un totale di otto chilometri. Al termine, come detto, la consegna della Bandiera al sindaco Pasqualino Piunti.

“San Benedetto è una delle otto città a cui è stato assegnato il riconoscimento nel 2019”, dice Maurizio Damilano, campione olimpico nella marcia a Mosca 1980 e ideatore del progetto. “La riviera è tra le città più virtuose d’Italia nel proporre negli spazi cittadini più appropriati la divulgazione dei benefici del tenersi in forma mediante una pratica sportiva consapevole”.

Soddisfazione da parte dell’amministrazione comunale: “La Bandiera Azzurra si aggiunge alla Blu e alla Verde – afferma il sindaco Piunti – non tutte le città possono vantarla, motivo per cui siamo orgogliosi e soddisfatti”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI