San Benedetto, c’è chi investe sulla pesca. Festa al porto per il varo del “Franco Giacoponi”

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – C’è chi continua ad investire sulla pesca. E rappresenta un bel segnale, in tal senso, la cerimonia avvenuta ieri, al porto di San Benedetto, del varo del motopeschereccio “Franco Giacoponi”, degli armatori Simone Giacoponi e Stefania Monterubbianesi, con la collaborazione di Carlo Luciani.


LE IMMAGINI


Costituito da due ponti che accoglieranno 8 marittimi di equipaggio, lungo 25 metri e largo 6.50, il motopesca è il risultato del sapiente lavoro di un team qualificato di maestranze di altissimo livello e della Società proprietaria CMM Costruzioni Meccaniche Marine srl di Campofilone.

CONDIVIDI