mercoledì 7 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 14:27
mercoledì 7 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 14:27

Riqualificazione del molo sud, Spazzafumo: “Lavori ancora da appaltare. Entro fine anno iter concluso”

L’intervento sarà possibile grazie al finanziamento del Flag Marche Sud, con la spesa complessiva di 30 mila euro che riguarderà la sistemazione dell’area per una più completa fruizione
peppe pizza

SAN BENEDETTO DEL TRONTO
“Entro fine anno si dovrebbe concludere l’iter”. Antonio Spazzafumo fissa i tempi del progetto di riqualificazione del Museo di Arte sul Mare del molo sud.

L’intervento sarà possibile grazie al finanziamento del Flag Marche Sud, con la spesa complessiva di 30 mila euro che riguarderà la sistemazione dell’area per una più completa fruizione.
“I lavori devono ancora essere appaltati – spiega il primo cittadino – dobbiamo chiedere le offerte”.

La ristrutturazione riguarderà soprattutto le finiture, le predisposizioni elettriche, le insegne, la cartellonistica e le targhe che indicano e descrivono le opere presenti. Quest’ultime sono attualmente considerate rovinate e usurate.

Tra i cordoli in travertino e i massi scolpiti sono inoltre presenti delle parti incomplete, a cui si aggiunge un vecchio impianto di illuminazione ad oggi inutilizzabile. In altri punti, invece, manca il cordolo delimitatore della passeggiata.

A mancare sono pure le indicazioni del Museo. Ecco allora che le comunicazioni saranno poste fin da via delle Tamerici, per favorire la visita da parte dei turisti.

Il Museo di Arte sul Mare si sviluppa lungo tutto il molo sud di San Benedetto. Oltre alle opere scultoree e pittoriche realizzate durante “Scultura e Pittura Viva”, sono presenti altre cinque opere firmate da Mario Lupo, Marcello Sgattoni, Genti Tavanxhiu e Giuseppe Straccia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

pizzart
casereccia 250

TI CONSIGLIAMO NOI…