lunedì 28 Novembre 2022
Ultimo aggiornamento 06:50
lunedì 28 Novembre 2022
Ultimo aggiornamento 06:50

Ancora riconoscimenti per il Colonnello De Chiara. E’ stato iscritto nel Ruolo d’Onore della Guardia di Finanza

L’ex Ufficiale, dopo aver fondato il proprio studio legale a San Benedetto del Tronto, si è affermato come figura di riferimento nel campo del diritto tributario e societario, ricevendo prestigiosi incarichi sia pubblici che accademici
soriano 250

SAN BENEDETTO DEL TRONTO
Ancora un importante riconoscimento di elevato valore morale per il Colonnello Raffaele De Chiara, già comandante del Nucleo Provinciale di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Ascoli Piceno, molto noto nella riviera delle palme.

De Chiara dopo essere stato promosso al grado di Colonnello con decorrenza dal 2013, anno in cui ha lasciato il Corpo per dedicarsi esclusivamente all’attività professionale di avvocato e dottore commercialista, è stato iscritto nel Ruolo d’Onore del Corpo della Guardia di Finanza con decorrenza dal 20 dicembre 2013.

Il provvedimento adottato dai vertici delle Fiamme Gialle con decreto del 2 novembre 2022, è un atto che si pone come definitiva approvazione della totale estraneità alla lunga e travagliata vicenda giudiziaria che ha coinvolto il Colonnello De Chiara conclusa con la più ampia assoluzione, con sentenza del dicembre 2020 della Corte d’appello di Ancona.

Questo riconoscimento dimostra come egli, con la sua condotta, non abbia mai minimamente intaccato l’elevato livello di onorabilità che deve essere posseduto dai militari, il cui comportamento deve risultare sempre improntato alla massima rettitudine ed onestà, in coerenza al giuramento prestato ed alle leggi in vigore nel comparto delle forze armate e di polizia.

L’iscrizione nel Ruolo d’Onore del Corpo consentirà a De Chiara di ottenere ulteriori valutazioni al grado militare superiore rispetto a quello già rivestito di Colonnello della G. di F.

L’ex Ufficiale, dopo aver fondato il proprio studio legale a San Benedetto del Tronto, si è affermato come figura di riferimento nel campo del diritto tributario e societario, ricevendo prestigiosi incarichi sia pubblici (CDA Start Spa) che accademici presso l’Università Politecnica delle Marche di Ancona dove ha conseguito un Dottorato di Ricerca in Diritto dell’Economia nel 2015.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

conad 250
gastronomica 250

TI CONSIGLIAMO NOI…