Popolazione, San Benedetto cala ma Ascoli precipita. Ora la differenza è di 976 abitanti

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Continua ad assottigliarsi la differenza di popolazione tra Ascoli e San Benedetto. L’ultimo dato reso noto dall’Istat e relativo alla chiusura del mese di settembre 2018 parla infatti di un gap tra le due città che è sceso al di sotto dei mille abitanti. Ascoli ne conta infatti 48.278, San Benedetto invece 47.302. La differenza è dunque di appena 976 abitanti in più per il capoluogo che, tra agosto e settembre ha perso qualcosa come 70 abitanti contro i quattro persi dalla città rivierasca.

Anche San Benedetto ha dunque fatto registrare un calo (era successo all’inizio dello scorso anno e nei mesi estivi) ma ha comunque ormai quasi raggiunto Ascoli a livello di popolazione residente. Stando alle stime, continuando di questo passo, la Riviera delle Palme potrebbe superare la popolazione del capoluogo entro la metà del 2020 a meno che non si registri un cambio di tendenza.