Pontino lungo, subito le telecamere. Lavori al via il primo febbraio

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Subito le telecamere al pontino lungo. Gli episodi di vandalismo delle ultime ore hanno cambiato i piani dell’amministrazione comunale, ora decisa ad intervenire immediatamente all’altezza del sottopasso che collega la zona porto a piazza San Giovanni Battista. Qui nei prossimi giorni partirà la ritinteggiatura delle mura grazie al lavoro di artisti che realizzeranno due murales dedicati alla storia della città e alla Sambenedettese.

L’impianto di videosorveglianza prevedrà l’installazione di due telecamere, agli ingressi del tunnel. A livello tecnico, per l’attivazione si usufruirà del cavidotto che collega via Gramsci a viale Secondo Moretti, usando la dorsale Stazione-Pontino.

I lavori prenderanno il via il primo di febbraio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA