Pontino lungo, il Comune: “Per i murales attesa finita. Intervento rinviato per colpa delle restrizioni covid”

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Murales al pontino lungo? Ci siamo quasi. L’attesa sembrerebbe terminata, con le rassicurazioni che giungono direttamente dall’assessore Emanuela Carboni. “Questa pausa è avvenuta per via del covid e delle interruzioni provocate dall’istituzione delle zone arancioni che impedivano gli spostamentiC’è chi è stato anche in quarantena. L’intervento è imminente, gli uffici mi dicono che manca poco. L’attesa è stata forza ma sembra finita”.

Nelle mura del tunnel verranno realizzate opere riferite alla storia di San Benedetto e della Sambenedettese. In tal senso, sono state coinvolte due associazioni, di cui una legata al mondo della tifoseria rossoblu. Alcuni writers contattati hanno già partecipato alla realizzazione dei disegni che campeggiano sul muro della Rsa San Giuseppe, in viale De Gasperi..

Nei giorni scorsi il passaggio che collega la zona porto a piazza Garibaldi è stato interessato da lavori alle condotte fognarie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA