mercoledì 7 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 14:03
mercoledì 7 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 14:03

Pista ciclopedonale in via Moretti, abbattuti tre pini. Capriotti: “Fatto per migliorare l’incrocio, come prevede il progetto”

L'assessore ai lavori pubblici: "Intervento identico a quello svolto sull'altro lato". Il cantiere arriverà fino a via Ugo Bassi
marina 250

SAN BENEDETTO DEL TRONTO
Sono stati abbattuti alcuni pini in via Moretti nell’ambito dei lavori per la realizzazione dell’ultimo tratto di pista ciclopedonale a sbalzo. Stiamo parlando degli ultimi 140 metri mancanti, che collegano via Curzi a via Ugo Bassi.

“Sono stati eliminati gli stessi alberi che stavano dall’altra parte della strada, che devono essere distanziati dall’incrocio – spiega l’assessore ai lavori pubblici – il progetto prevedeva il taglio dei primi tre pini per migliorare l’incrocio, esattamente come fatto sull’altro lato. Gli altri rimarranno”. Insomma, l’intervento sul fronte est non è altro che la fotocopia di ciò che è stato effettuato a ovest.

Il restyling, infatti, ricalca quello attuato precedentemente, quindi con il percorso ciclabile a sbalzo sull’alveo del torrente Albula, compresa la creazione di una panchina in cemento in prossimità di viale De Gasperi.

In considerazione della pausa natalizia e dei possibili stop legati al maltempo della stagione invernale, è plausibile stimare la conclusione dei lavori per la fine di aprile 2023.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

agriturismo le senapi
stuzziko

TI CONSIGLIAMO NOI…