Ordinanza anti-alcol valida fino al 10 giugno. A San Benedetto si deciderà dopo ogni weekend

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’ordinanza anti-alcol rimarrà valida fino al 10 giugno. Il sindaco Pasqualino Piunti ha firmato il provvedimento con il quale, a partire da sabato, è vietata a qualsiasi orario la vendita di alcolici da asporto ai pubblici esercizi.

La decisione è figlia del confronto avvenuto nel corso del tavolo per l’ordine e la sicurezza svolto con il Prefetto ed il Questore proprio relativamente alla movida e ai fatti che hanno caratterizzato la notte tra sabato e domenica.

Piunti agirà di volta in volta. Ogni fine settimana si valuterà la situazione per poi decidere il da farsi. L’ordinanza include pure il divieto di consumo di alcol all’interno dei parchi pubblici.

“È una delibera garantista, non vuole penalizzare nessuno”, dice il sindaco. “Si vuole promuovere solo la tranquillità”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA