https://www.fondazionecarisap.it/
domenica 25 Febbraio 2024
Ultimo aggiornamento 14:08
https://www.fondazionecarisap.it/
domenica 25 Febbraio 2024
Ultimo aggiornamento 14:08

Musica e movimento per riscoprire l’emozione dell’incontro. Alla Rsa San Giuseppe al via il progetto di Biodanza con i centri diurni Demenze

Francesca Rossi: "Con il progetto pilota viene facilitata una sensibilizzazione profonda verso sé stessi, verso l 'umanità e verso il mondo"

Pubblicato da 

Redazione
 venerdì 28 Aprile 2023

SAN BENEDETTO DEL TRONTO. La Rsa San Giuseppe Anni Azzurri Kos e i Centri Diurni Demenze, sono protagonisti sul territorio di un progetto pilota che si basa su un innovativo percorso di crescita personale attraverso la Biodanza. La Biodanza è un sistema esperienziale che combina musica, movimento ed esercizi di incontro per sviluppare i potenziali umani di vitalità, creatività, affettività, sessualità e trascendenza. Si tratta di un progetto pilota portato avanti dalla Rsa San Giuseppe Anni Azzurri Kos che vede il coinvolgimento di caregiver ed ospiti per potenziare la relazione tra gli stessi anche su piani differenti anche quando la malattia sembra allontanare.

“Attraverso l’esperienza del corpo, dell’emozione e dell’incontro con gli altri – spiega la direttrice della Rsa San Giuseppe Francesca Rossi – viene facilitata una sensibilizzazione profonda verso sé stessi, verso l ‘umanità e verso il mondo che ci comprende. Imparare che vivere è un arte, riscoprire il corpo, incontrare il cuore, sviluppare il meglio dei propri talenti e delle proprie qualità umane. Questa è la Biodanza. Iniziativa che sta andando avanti con successo sul benessere psicofisico degli ospiti e dei Caregiver delle strutture coinvolte in collaborazione con l’associazione di Biodanza Italia di Rolando Toro”.

© LA NUOVA RIVIERA|RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime notizie

kokeshi
new edil
coal
fiora
garofano
salone bio 2
haster 250

TI CONSIGLIAMO NOI…