Mina compie 80 anni. Per la ‘tigre di Cremona’ anche tanti ricordi sambenedettesi

Print Friendly, PDF & Email

La tigre di Cremona compie 80 anni. Il 25 marzo 1940 nasceva Anna Maria Mazzini, in arte Mina.

In attività da oltre sessant’anni, dalla fine degli anni settanta ha scelto l’autoisolamento, rimanendo semplicemente una voce. La voce che più simboleggia il nostro Paese.

Tra i suoi tanti concerti prima del ritiro si ricordano anche quelli a San Benedetto del Tronto. Veri e propri eventi ricordati da foto in bianco e nero che ogni tanto rispuntano sui social (come accaduto sulla pagina Mina Fan Club). In una trasferta in riviera avvenne anche l’incontro con Edoardo Vianello, raccontato di recente da quest’ultimo.

“Volevo fare l’autore, allora feci un viaggio in Italia per cercare dei cantanti. Un giorno arrivando a San Benedetto del Tronto trovai uno striscione dove c’era scritto il nome di Mina. Mi fermai e cercai un modo per arrivare a conoscerla, mancavano due giorni al suo show. Cominciai a frequentare il locale dove avrebbe cantato e mi feci un po’ di amici. Arrivammo alla serata del suo spettacolo e riuscii a farmela presentare. Le dissi che ero un cantante, che facevo delle canzoni, mi pompai un po’”.

Vianello a quel punto si fermò a guardare lo spettacolo, non immaginando quello che sarebbe accaduto: “Verso la metà Mina disse: Voglio farvi sentire un mio carissimo amico che canta e scrive delle canzoni bellissime. E’ Edoardo Vianello. Mi permise di cantare quattro brani”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI