lunedì 5 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 15:54
lunedì 5 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 15:54

Mazzoni e Madonna del Soccorso, i dipendenti indicono due giornate di protesta

Il 24 novembre ad Ascoli e il 29 a San Benedetto. "Assolutamente inadeguate le assicurazioni verbalmente fornite dalla Direzione Generale dell’Asur"
bespoke

SAN BENEDETTO DEL TRONTO
La rappresentanza sindacale unitaria dei dipendenti dell’Area Vasta 5, assieme ai responsabili sindacali di FP CGIL, CISL FP, UIL FPL, FIALS e UGL SALUTE, ha indetto una manifestazione di protesta per il 24 novembre ad Ascoli (davanti al Mazzoni dalle 13 alle 15) e per il 29 novembre a San Benedetto, nello spazio antistante il Madonna del Soccorso (sempre dalle 13 alle 15).
In seguito alla riunione svolta questa mattina, sono state giudicate “assolutamente inadeguate le assicurazioni verbalmente fornite dalla Direzione Generale dell’Asur durante la riunione convocata dalla Prefettura di Ascoli Piceno il 15 novembre per l’espletamento del tentativo di raffreddamento dei conflitti”.
I dipendenti contestano tra le altre cose i mancati riconoscimenti dei diritti sanciti dal contratto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

felicioni 250
ecorigenerati 250

TI CONSIGLIAMO NOI…