Le partite al Ballarin, il Roxy e il Garden. Carlo Pellegatti e i ricordi di San Benedetto.

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Pochi istanti, per condividere una passione comune e i ricordi legati a San Benedetto. Il sindaco Piunti incrocia a San Siro Carlo Pellegatti e son subito aneddoti relativi alla città marchigiana, scoperta e apprezzata dallo storico telecronista rossonero all’inizio degli anni ottanta, quando il ‘suo’ Milan scendeva spesso nel piceno per incontrare sia l’Ascoli che la Sambenedettese.

A proposito del Ballarin, la memoria di Pellegatti è volata al gennaio del 1983, quando i rossoblù pareggiarono 1 a 1 contro la squadra di Castagner. Per i padroni di casa segnò Gentilini, che rispose ad un gol di Pasinato.

Il giornalista ha quindi citato i pranzi di pesce al ristorante Il Pescatore e i due hotel storici del centro, il Roxy – ‘scomparso’ vent’anni fa – e il Garden, prossimo alla demolizione. Lì – ha rammentato Pellegatti – pernottavano calciatori, dirigenti e stampa.

CONDIVIDI