L’Asilo Merlini celebra l’anniversario della comparizione della Santa Vergine a Santa Caterina Labourè

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Istituzione dell’Asilo Merlini di San Benedetto ha celebrato, anche quest’anno, presso la cattedrale Santa Maria della Marina l’anniversario della comparizione della Santa Vergine a Santa Caterina Labourè, seminarista della Casa Madre di Parigi delle Figlie di Carità affidandone la missione di coniare una medaglia miracolosa che permetterà grazie abbondanti per le persone che la porteranno con fiducia. A celebrare la funzione è stato il parroco della cattedrale e vicario generale della Diocesi, Don Patrizio Spina.

“Si tratta – spiega il presidente dell’asilo Alberto De Angelis – di un evento particolarmente importante da ricordare per la nostra scuola e per la nostra comunità. La compagnia delle Figlie della Carità ha infatti diretto e gestito l’asilo Merlini dal 1864 al 1997 e anche il nostro ospedale fino alla Prima Guerra Mondiale. fondando, nel 1890, il laboratorio del ricamo e del doposcuola ancora in essere nella struttura della nostra scuola con l’associazione “Suor Maddalena” diretta dalla signora Lea”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI