La città festeggia i 115 anni del Rotary Club. Tante iniziative e bandiera issata sul palazzo comunale

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – I 115 anni di vita del Rotary sono stati celebrati con una serie di iniziative da parte del club di San Benedetto del Tronto. I soci, coordinati dalla presidente Maria Rita Bartolomei, hanno infatti organizzato e preso parte ad un gran numero di manifestazioni nel segno della bandiera rotariana che, da domenica mattina, sventola sul palazzo comunale di viale De Gasperi.

Il via alle iniziative si è tenuto il 7 febbraio con la presentazione, all’asilo Merlini di via Leopardi, del libro – sceneggiatura “Un ragazzo straordinario”, scritto da Alessandro Tansella e ispirato alla vita del fondatore del Rotary Paul Harris. Alla presentazione ha partecipato anche il governatore del distretto 2090 Basilio Luigi Ciucci.

Venerdì scorso i soci del Rotary di San Benedetto del Tronto hanno inoltre partecipato ad una serata interclub organizzata dal Rotaract a favore del progetto Fenice per la ripartenza delle aree colpite dal sisma. Infine, domenica sera, hanno partecipato alla sfilata delle congreghe durante il Carnevale Storico di Offida.

Come detto, in occasione del compleanno del Rotary Club sulla sommità del palazzo comunale sambenedettese è stata issata la bandiera rotariana. Il Comune ha infatti aderito all’iniziativa del Rotary rispondendo all’invito fatto a tutti i municipi che ospitano i club. Il Rotary Club San Benedetto del Tronto è primo club service della città fondato nel 1959.


© RIPRODUZIONE RISERVATA