Italia-Russia, il terzo tempo va in scena a due passi dal mare: “Accoglienza straordinaria”

Print Friendly, PDF & Email


SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Se dici rugby, dici terzo tempo. E la piacevole tradizione si è confermata anche a San Benedetto del Tronto, dopo la partita del Riviera delle Palme vinta dagli azzurri sui russi 85 a 15.

Le due formazioni si sono ritrovate al gran completo al ristorante Da Federico, sul lungomare. A loro si sono aggiunti i membri dello sponsor, i dirigenti della Federazione Rugby, il sindaco Piunti e l’assessore Tassotti.

La nazionale italiana ha manifestato soddisfazione per l’accoglienza ricevuta. Undicimila presenze era un dato inaspettato alla vigilia, che ha contribuito a dare morale ad una squadra che si avvicina ora al Mondiale del Giappone con più ottimismo e convinzione nei propri mezzi.

Il Comune ha donato a entrambe le squadre foto e illustrazioni di San Benedetto e ha ribadito l’importanza dell’evento sotto il profilo turistico e mediatico.


CONDIVIDI