Il corteo dell’Immacolata cambia itinerario. La processione si ritrova tra le bancarelle del corso

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ passata tra le bancarelle del mercatino di viale Moretti la processione dell’Immacolata partita dalla cattedrale e diretta al Paese alto per il rinnovo del voto alla Madonna fatto dalla città nel 1855. Un cambio di programma, deciso quest’anno per la prima volta, che sembra aver spiazzato diverse persone che attendevano il passaggio del corteo religioso in via Crispi come era sempre avvenuto negli anni scorsi.

La processione si è così trovata ad attraversare il corso di San Benedetto transitando tra due ali di bancarelle e tra i volti incuriositi delle tante persone che stavano, in quel momento, affollando il centro della città. Una scelta del parroco, don Guido Coccia, che quest’anno ha ripensato il tracciato del percorso compiuto dalla statua della Madonna.

I fedeli si sono poi trovati in chiesa dove è stato ufficialmente rinnovato il voto fatto dalla città in occasione dell’epidemia di colera del 1855.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
CONDIVIDI