Il Comune concede il parco di villa Rambelli ad un’associazione per il disagio mentale

Print Friendly

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Comune concede il giardino di villa Rambelli ad “Antropos”, associazione di volontariato per il disagio mentale.

L’area, di proprietà dell’ente, verrà gestita per tre anni. La decisione  si pone l’obiettivo di dare la possibilità a soggetti svantaggiati “di essere investiti dell’importante ruolo di ridare vita ad uno spazio di grande bellezza e di pregio botanico dopo anni di oblio”.

Allo stesso tempo, il luogo risulta ideale in quanto isolato e strategicamente connesso con le normali attività del centro diurno.

CONDIVIDI