Gli operatori dell’ospedale devolvono alla Caritas di San Benedetto i soldi raccolti dal dottor Tordini

Print Friendly, PDF & Email

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il personale dell’ospedale e il dottor Giorgio Tordini continuano a prodigarsi per aiutare la Caritas di San Benedetto. Ieri Tordini e l’operatore del 118 Andrea Trasatti hanno consegnato al direttore della struttura di via Madonna della Pietà, don Gianni Croci, oltre 1500 euro raccolti (alcune “lattine” salvadanaro devono essere ancora aperte) attraverso la vendita dei calendari del 118 e la raccolte dei salvadanai posizionati dal dottor Tordini in numerose attività commerciali del territorio.

I salvadanai era per la verità destinate agli operatori del 118 e del Pronto soccorso, i quali hanno però deciso di devolvere tutti i soldi raccolti alla Caritas. “Come al solito – ha affermato don Gianni ringraziando di cuore per il gesto – trasformeremo la cifra ricevuta in schede prepagate per le famiglie in difficoltà economica”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA