giovedì 8 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 14:39
giovedì 8 Dicembre 2022
Ultimo aggiornamento 14:39

Giornata contro la Violenza sulle Donne, inaugurati i due murales all’esterno del Comune

Lazzari: "Un lavoro molto bello, realizzato in poco tempo e comunque molto poetico nel rappresentare il tema della libertà di pensiero a cui è dedicato"
cna

SAN BENEDETTO DEL TRONTO
È stato inaugurato nella mattina di venerdì 25 novembre il dittico di murales realizzati proprio in occasione della Giornata ONU contro la Violenza sulle Donne, opera delle artiste Erika Mozzoni e Teresa Annibali dell’associazione culturale “L’Astrolabio”. All’evento, presieduto dall’assessore alle Pari Opportunità Lina Lazzarri, hanno preso parte esponenti dell’Amministrazione comunale così come della Minoranza consiliare, tutte unite sotto l’egida di una giornata che tratta un tema di grande rilievo e che, come tale, oltrepassa le differenze di colore politico.

Oltre agli assessori Laura Camaioni e Cinzia Campanelli, si sono infatti unite alla celebrazione tutta al femminile le Consigliere comunali Luciana Barlocci, Aurora Bottiglieri, Giselda Mancaniello, e Annalisa Marchegiani.

“L’opera realizzata dalle artiste de “L’Astrolabio” – ha detto l’assessore Lazzari – ci ha molto colpiti: un lavoro molto bello, realizzato in poco tempo e comunque molto poetico nel rappresentare il tema della libertà di pensiero a cui è dedicato”.

“Questo murales – ha detto l’artista Erika Mozzoni – rappresenta la scoperta della libertà, o forse dovremmo dire una riscoperta, che ogni donna dovrebbe fare. La libertà – continua – così come la non sottomissione da parte di un uomo, di un lavoro, di un’istituzione.

Inoltre, sempre in occasione della Giornata, la Biblioteca comunale “Giuseppe Lesca” ha inaugurato ufficialmente l’apertura di una sezione bibliografica dedicata alla “Donna”, con uno scaffale dedicato contente oltre 300 volumi. I libri spaziano dalla narrativa, alla storia, alla filosofia, alla psicologia, alla religione, all’arte, alle graphic novel e ai fumetti.

Inoltre, la figura della scrittrice Gioconda Beatrice Salvadori Paleotti in arte Joyce Lussu, gode di uno spazio autonomo all’interno della sezione, con i suoi numerosi scritti che variano dalla poesia agli studi storici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PUBBLICITA’

la baia
infinito 250

TI CONSIGLIAMO NOI…