sabato 20 Agosto 2022 – Aggiornato alle 03:40

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

L’iniziativa

Dalla Costa Rica alla Riviera. Il Rotary Club ospita il passaggio del martelletto del neopresidente di San Jose Noreste

E’ Antonio Sabatini, originario del centro rivierasco e figlio del socio Domenico. Probabile gemellaggio tra le due realtà
caffe del borgo 250
SAN BENEDETTO DEL TRONTO

E’ avvenuto sabato a San Benedetto il passaggio del martelletto del Rotary Club San Jose Noreste della Costa Rica. Precisamente all’hotel Calabresi da dove il neo presidente del club centroamericano, Antonio Sabatini, si è collegato in streaming per presenziare alla cerimonia. Sabatini, originario di San Benedetto e figlio di Domenico Sabatini, socio del Rotary Club di San Benedetto del Tronto.

E proprio il Rotary Club di San Benedetto ha messo a disposizione la propria sede dell’hotel Calabresi per partecipare, virtualmente, alla cerimonia insieme a Sabatini che in questi giorni si trovava in Italia per motivi lavorativi ed era dunque impossibilitato ad essere presente alla cerimonia avvenuta nella sede del suo club di appartenenza. Al suo fianco, a fare gli onori di casa, c’era infatti la neopresidente del Rotary Club di San Benedetto del Tronto Maria Rita Bartolomei, entrata in carica con l’inizio del mese di luglio anche se il passaggio di consegne ufficiale avverrà in una cerimonia che si terrà mercoledì sera quando avverrà il passaggio del martelletto con il past president Massimo Esposito. Con lei anche l’incoming president per l’anno 2023-2024 Giuseppe Formentini.

L’evento di sabato potrebbe rappresentare, inoltre, un punto di partenza per stipulare un gemellaggio tra i due club, quello costaricano di San Jose Noreste e quello di San Benedetto del Tronto.

campanelli 250

Ultime notizie

casereccia 250

TI CONSIGLIAMO NOI…